Finestre sull'Arte Video

Ragazza con volano

Autore: Jean-Baptiste-Siméon Chardin
1740-1750 circa
Firenze, Uffizi



Dipinta da Jean-Baptiste-Siméon Chardin, questa Ragazza col volano fu realizzata assieme al suo pendant, il Bambino col castello di carte, ed è la replica di un identico dipinto del pittore francese oggi conservato presso una collezione privata parigina (mentre l'originale del pendant si trova alla National Gallery di Washington). Rappresenta, molto semplicemente, una ragazzina alle prese con una racchetta e un volano: i bambini e i ragazzi impegnati nei giochi erano un soggetto che Chardin affrontava piuttosto di frequente.

Come tutte le opere di Chardin appartenenti a questo genere, si tratta di un dipinto semplice, ai limiti della leziosità, con una luce pressoché uniforme, anche se non mancano importanti accenni di realismo: se osserviamo le spalle noteremo infatti che sono imbiancate dalla cipria caduta dalla parrucca, segno che la ragazza ha appena terminato di giocare. Interessante anche il gesto della mano che tiene il volano: sfiora il pomello di una sedia, ma non sappiamo se si sta appoggiando o sta semplicemente scostando la sedia per passare meglio. Si tratta, insomma, di un dipinto apparentemente fermo e fisso, ma che in realtà ha un'anima molto ben definita e quasi movimentata.

Il dipinto, così come il suo pendant, si trova oggi agli Uffizi, dove entrò nel 1951 a seguito di un acquisto. Non sappiamo però a chi fu originariamente destinato.

15 giugno 2016
Per conoscere la Galleria degli Uffizi: http://www.finestresullarte.info/musei-d-italia/2012/14-firenze-galleria-degli-uffizi.php Ragazza con volano di Jean-Baptiste-Siméon Chardin

Aspetta, non chiudere la pagina subito! Ti chiediamo solo trenta secondi del tuo tempo: se quello che hai appena letto ti è piaciuto, clicca qui per iscriverti alla nostra newsletter! Niente spam (promesso!), e una sola uscita settimanale per aggiornarti su tutte le nostre novità!





Torna all'elenco dei capolavori della rubrica "L'opera del giorno"