Divulgazione - Finestre sull'Arte


Un poeta e una contessa a Venezia: la storia d'amore tra George Gordon Lord Byron e Teresa Gamba Guiccioli

Un poeta e una contessa a Venezia: la storia d'amore tra George Gordon Lord Byron e Teresa Gamba Guiccioli

Si conobbero per la prima volta a Venezia nella primavera del 1819 nel salotto della contessa Benzoni, una delle dame che molto spesso organizzava nella sua ricca dimora ricevimenti o semplici “conversazioni”, e che era conosciuta al ...
Leggi tutto...

“Amo il mare perché nato in una città di mare”. Il mare nella pittura di Giovanni Fattori

Quando a Firenze, nel 1925, venne organizzata la grande Mostra fattoriana per celebrare il centenario della nascita di Giovanni Fattori (Livorno, 1825 – Firenze, 1908), spettò alla critica Margherita Sarfatti (Venezia, 1880 – Cavallasca, 1961), f...
Leggi tutto...
Dagli studi naturalistici alle teste composte, l'arte di Arcimboldi tra Milano e Vienna

Dagli studi naturalistici alle teste composte, l'arte di Arcimboldi tra Milano e Vienna

Siamo a Milano a cavallo tra il quindicesimo e il sedicesimo secolo. Il ducato di Ludovico Sforza detto il Moro (Vigevano, 1452 – Loches, 1508) segnò il periodo più fiorente dal punto di vista culturale e artistico della citt&...
Leggi tutto...
Il Cristo morto di Mantegna, capolavoro alla Pinacoteca di Brera

Il Cristo morto di Mantegna, capolavoro alla Pinacoteca di Brera

Il 2 ottobre del 1506, Ludovico Mantegna, figlio del grande artista Andrea Mantegna (Isola di Carturo, 1431 - Mantova, 1506), inviò una lettera al marchese di Mantova, Francesco II Gonzaga (Mantova, 1466 - 1519), nella quale l'erede del pittore (...
Leggi tutto...
Cimabue, Duccio o Giotto? L'enigmatica Madonna di Castelfiorentino, opera cruciale della nostra storia dell'arte

Cimabue, Duccio o Giotto? L'enigmatica Madonna di Castelfiorentino, opera cruciale della nostra storia dell'arte

È davvero impressionante scorrere la bibliografia sulla straordinaria Madonna col Bambino di fine Duecento conservata al Museo di Santa Verdiana di Castelfiorentino, tra le colline della Valdelsa. Di quest'opera, una delle più enigmatiche e probl...
Leggi tutto...

“È davvero un meraviglioso cultore del bello”: Auguste Rodin secondo Carl Burckhardt

“È davvero un meraviglioso cultore del bello”: Auguste Rodin secondo Carl Burckhardt "Alla Kunsthalle sono temporaneamente visibili una coppia di torsi e una donna distesa in gesso, frammenti di giganti, rappresentazioni di folle, tutt...
Leggi tutto...
Il lavoro minorile in Italia tra Otto e Novecento, un percorso tra le opere d'arte

Il lavoro minorile in Italia tra Otto e Novecento, un percorso tra le opere d'arte

Nel 1877, il Parlamento del giovane Regno d'Italia stabilì l'avvio di un'inchiesta sulla realtà dell'economia agraria del paese sedici anni dopo l'Unità: i documenti che la commissione d'inchiesta raccolse rappresentano la più dettagliata fotogra...
Leggi tutto...
Il rapporto tra Hitler e le arti, contro l'arte moderna e “degenerata”

Il rapporto tra Hitler e le arti, contro l'arte moderna e “degenerata”

Sono convinto che il lavoro dei grandi statisti e dei leader militari risieda sempre nel campo dell’arte Hitler, Mein Kampf Adolf Hitler (Braunanu am Inn, 1899 - Berlino, 1945) è tra i più controversi protagonisti della st...
Leggi tutto...



Ti trovi a pagina 2
Prima pagina | Articoli più recenti... | Articoli meno recenti... | Ultima pagina
Totale: 36 pagine






Login

Username / EmailPassword

Ricordami

Password dimenticata?

Non hai ancora un account? Registrati ora!!!

Tag cloud


Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Cinquecento     Novecento     Barocco     Quattrocento     Firenze     Genova     Roma    

Strumenti utili