Il mercatino natalizio di Santa Croce a Firenze


A Firenze, non è Natale senza il mercatino natalizio di Santa Croce: Ilaria ce lo racconta. Con tante immagini!
Albero di Natale davanti al Duomo di Firenze, Santa Maria del Fiore
Albero di Natale davanti al Duomo di Firenze, Santa Maria del Fiore

Nel periodo natalizio, le città italiane e straniere offrono così tanti mercatini da visitare che ogni anno diventa difficile arrivare a una scelta definitiva. I più famosi, in Italia, sono quelli del Trentino, che regalano una magia unica grazie al paesaggio che fa loro da sfondo: le lucine illuminano le stradine innevate, quasi per volerci condurre attraverso il meraviglioso mondo del Natale. È vero, sono i più noti e i più visitati, ma non sono gli unici!

Noi di Finestre sull’Arte abbiamo il nostro mercatino di “fiducia” :) Infatti, quasi ogni anno, in questo periodo, approfittiamo di un bel giro per Firenze, bellissima in ogni stagione, per visitare uno dei mercatini natalizi più suggestivi della Toscana.

Sullo sfondo Santa Croce, la splendida basilica che accoglie nelle sue cappelle splendidi capolavori della storia dell’arte, opere di Giotto, Agnolo e Taddeo Gaddi, Maso di Banco, Donatello, Desiderio da Settignano, Mino da Fiesole, Andrea della Robbia, Lorenzo Bartolini e le tombe di Michelangelo, Galileo, Machiavelli e altri uomini illustri, che ispirarono parte dei Sepolcri di Ugo Foscolo.

Il mercatino natalizio di piazza Santa Croce a Firenze con la basilica sullo sfondo
Il mercatino natalizio di piazza Santa Croce a Firenze con la basilica sullo sfondo


Alcuni banchi del mercatino natalizio di piazza Santa Croce a Firenze
Alcuni banchi del mercatino natalizio di piazza Santa Croce a Firenze
Basilica di Santa Croce: il polittico Baroncelli di Giotto e le Storie della Vergine di Taddeo Gaddi dietro
Basilica di Santa Croce: il polittico Baroncelli di Giotto e le Storie della Vergine di Taddeo Gaddi dietro

Qui, nella piazza omonima, numerose casette di legno dalle tendine bianche e rosse si uniscono per farci calare in un’atmosfera gioiosa e festosa, offrendoci tante idee regalo per amici e parenti: è sicuro che qui troverete il pensierino giusto, adatto a tutti i gusti! :)

Ed è proprio il caso di dire per tutti i gusti, perché le leccornie non mancano: cioccolata calda, biscottini, waffel, crêpes, strudel, mele e frutta caramellata e lo zucchero filato, di cui noi siamo ghiottissimi :D

Lo strudel

Babbo Natale!
Babbo Natale!

Il mercatino di Santa Croce rispecchia la vera tradizione dei Weihnachtsmarkts, così come vengono chiamati i mercatini natalizi in Germania. Ogni casetta rappresenta un Paese diverso con i suoi prodotti tipici: troviamo infatti l’Austria, la Germania, la Finlandia, la Francia rappresentata dalla Provenza, la Grecia, l’Ungheria, la Polonia, l’Inghilterra...

Palle di Natale

Candele natalizie

Mozart vi aspetta al banco austriaco!
Mozart vi aspetta al banco austriaco!!
Prodotti tipici delle diverse nazioni, dall’artigianato (orecchini, gioielli, ceramiche, addobbi, decorazioni natalizie, giocattoli di legno) al cibo (strudel, vin brulé, biscotti speziati, il kürtoskalács, dolce tipico ungherese dalla caratteristica forma a tubo, e gli enormi brezel salati o dolci). Dall’Austria le famosissime “palle di Mozart” e possiamo farci anche una foto con Mozart stesso ;) , mentre dalla Provenza l’inconfondibile essenza di lavanda che profuma cuscini, sacchettini e piccoli oggetti, per portare un po’ di Provenza nella nostra casa. Non mancano inoltre tantissime e graziosissime saponette colorate dai vari profumi.

Dall’Inghilterra particolari scatoline di latta decorate con immagini del paesaggio londinese per preparare deliziosi tè aromatici, nonché tantissime spezie per sfornare i biscottini inglesi tipici delle feste natalizie; dalla Finlandia, teneri peluche fatti a renna o oggetti artigianali realizzati con le corna di renna, nonché cuscini, cappelli e coperte “pelose” per scaldarci durante l’inverno, magari davanti a un camino acceso.

Tè

Sapone della Provenza

Brezel

Per i bambini ci sono tante idee regalo, ad esempio peluche, giocattoli in legno e persino strumenti musicali, come gli xilofoni, carini e colorati, mentre per le mamme e le nonne troviamo un vasto assortimento di utensili per la cucina fatti interamente di legno.

Giocattoli

Xilofoni

Insomma, un mercatino pensato per tutti, dove il tempo vi passerà senza accorgervene! In più, vi consigliamo una visita nella chiesa di Santa Croce, per una giornata all’insegna dell’arte e del Natale!

Il mercatino sarà aperto tutti i giorni dalle 10 alle 22 fino al 21 dicembre, ad eccezione di quest’ultimo, in cui rimarrà aperto fino alle 20. Buon divertimento e buone feste !!!

I banchi del mercatino di Santa Croce a Firenze

Pecore

Guanciali

Stelle natalizie

Artigianato in legno

Strudel

Casette

Palle decorate

Decorazioni in legno

Giocattoli in legno

Attrezzi in legno

Il mercatino di Santa Croce dalla Basilica


Se ti è piaciuto questo articolo
abbonati al magazine di Finestre sull'Arte.
176 pagine da sfogliare, leggere, sottolineare e collezionare.
176 pagine di articoli ed approfondimenti inediti ed esclusivi.
Lo riceverai direttamente a casa tua. Non lo troverai in edicola!

176 pagine, 4 numeri all'anno, al prezzo di 29,90€

ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE


Ilaria Baratta

L'autrice di questo articolo: Ilaria Baratta

Sono co-fondatrice di Finestre sull'Arte con Federico Giannini. Sono nata a Carrara nel 1987 e mi sono laureata a Pisa. Sono caporedattrice di Finestre sull'Arte.

Leggi il profilo completo


Natale a Forte dei Marmi: la grande arte di Artisti X Forte 100, e mercatini di Natale!
Natale a Forte dei Marmi: la grande arte di Artisti X Forte 100, e mercatini di Natale!
Il Mercato Centrale di Firenze: interessante connubio tra arte e gusto
Il Mercato Centrale di Firenze: interessante connubio tra arte e gusto
La croce di Mimmo Paladino in piazza Santa Croce a Firenze: quale significato?
La croce di Mimmo Paladino in piazza Santa Croce a Firenze: quale significato?


Commenta l'articolo che hai appena letto



Commenta come:      
Spunta questa casella se vuoi essere avvisato via mail di nuovi commenti



1. franca in data 17/12/2014, 23:01:18

Bellissima Firenze, con i mercatini ancora meglio :-)



2. Finestre sull'Arte in data 18/12/2014, 00:42:58

Vero? :-) Noi cerchiamo di andarci ogni anno! :-)



3. Franco Pollina in data 20/12/2014, 14:38:48

bello, complimenti!



4. Serafina Nardo in data 20/12/2014, 21:17:58

Bello, Firenze è sempre stupenda in qualunque modo....







Torna indietro



Login

Username / EmailPassword

Ricordami

Password dimenticata?

Non hai ancora un account? Registrati ora!!!

Tag cloud


Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma