Rilasciato lo street artist Jorit Agoch, arrestato ieri in Cisgiordania


È stato rilasciato Jorit Agoch, il celebre street artist italo-olandese arrestato ieri in Cisgiordania. La conferma dalla Farnesina.

È già stato rilasciato Jorit Agoch, il celebre street artist italo-olandese che era stato arrestato ieri in Cisgiordania perché stava eseguendo un murale sulla barriera di separazione israeliana, il lungo muro che divide la Cisgiordania da Israele: l’artista è stato tratto in arresto assieme a due suoi collaboratori, uno italiano e uno palestinese, con l’accusa di danneggiamento e imbrattamento.

I tre sono stati adesso liberati: il loro rilascio è stato però subordinato a un provvedimento di espulsione. La conferma è arrivata direttamente dalla Farnesina, e l’artista, dal suo profilo Instagram, ha ringraziato tutti coloro che si sono mobilitati per richiedere la sua liberazione. Viva la soddisfazione a Napoli e dintorni (l’artista risiede infatti a Quarto, nell’hinterland partenopeo).

Nell’immagine, il murale dedicato all’attivista palestinese Ahed Tamimi a cui Jorit Agoch prima di essere arrestato.

Rilasciato lo street artist Jorit Agoch, arrestato ieri in Cisgiordania
Rilasciato lo street artist Jorit Agoch, arrestato ieri in Cisgiordania


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Novecento     Cinquecento     Ottocento     Quattrocento     Firenze     Barocco     Toscana     Roma