Dopo settanta anni un nuovo catalogo ragionato delle opere di Degas: è online


Michel Schulman ha realizzato la prima parte del catalogo ragionato delle opere di Edgar Degas: è consultabile online.

Dal 5 marzo è online la prima parte del catalogo ragionato delle opere del pittore impressionista Edgar Degas, artista celebre in particolare per aver rappresentato sulla tela scene della danza. 

A realizzare questo catalogo con sessanta capolavori di Degas è stato Michel Schulman, giornalista e Cavaliere delle Arti e delle Lettere.

Obiettivo di questo lavoro è di aggiornare le pubblicazioni sull’artista, poiché sono passati settanta anni dal catalogo di Paul-André Lemoisne e numerose altre informazioni sono state accolte da mostre e acquisizioni che hanno completamente modificato la conoscenza relativa al grande pittore impressionista. 

L’intero catalogo ragionato di Schulman è previsto per il 2020.

Per consultare la prima parte del catalogo: www.degas-catalogue.com

Immagine: Edgar Degas, Lezione di danza (1880 circa; Filadelfia, Philadelphia Museum of Art)

Dopo settanta anni un nuovo catalogo ragionato delle opere di Degas: è online
Dopo settanta anni un nuovo catalogo ragionato delle opere di Degas: è online


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE







Tag cloud


Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma    

Strumenti utili