Capodimonte, trasferta in Texas per i capolavori di Michelangelo, Raffaello e Tiziano


Dopo la mostra che ha portato la Suonatrice di liuto di Jan Vermeer dal Metropolitan Museum di New York al Museo Nazionale di Capodimonte a Napoli, adesso l’istituto partenopeo contraccambia (per la seconda volta, dopo aver inviato alcuni lavori alla mostra del Metropolitan da poco conclusa) spedendo negli USA un nutrito corpus di opere che danno vita alla mostra Michelangelo and the Vatican: masterworks from the Museo e Real Bosco di Capodimonte, che ha aperto i battenti l’11 marzo e durerà fino al 10 giugno 2018. La mostra ha luogo presso il Museum of Fine Arts di Houston, ed espone ben ventitré opere del Museo di Capodimonte (diciannove disegni e quattro dipinti) che, assieme ad altre diciassette opere di altri istituti, indagano il rapporto tra Michelangelo e il Vaticano.

Molte delle opere esposte alla rassegna texana, in particolare, furono commissionate o completate durante il papato di Paolo III, in carica quando Michelangelo completò il Giudizio universale: la mostra espone anche la copia del Giudizio dipinta a olio da Marcello Venusti nonché due cartoni (un Gruppo di Armigeri e una Venere e Amore) esposti alla recente mostra newyorkese. Assieme alle opere di Michelangelo sono presenti a Houston anche opere di Raffaello, Rubens, Tintoretto e Tiziano, tra cui due ritratti di Paolo III eseguiti da Raffaello e Tiziano (quello di Raffaello, in particolare, lo raffigura ancora cardinale) e anch’essi provenienti dal Museo Nazionale di Capodimonte. E ancora, ultimo dipinto tra quelli provenienti da Capodimonte, è la copia della Venere e Amore di Michelangelo Ulteriori informazioni sulla mostra si possono reperire sul sito del Museum of Fine Arts di Houston.

Immagine: Marcello Venusti (da Michelangelo), Giudizio Universale (1549; tempera grassa su tavola, 188,5 x 145 cm; Napoli, Museo Nazionale di Capodimonte)

Capodimonte, trasferta in Texas per i capolavori di Michelangelo, Raffaello e Tiziano
Capodimonte, trasferta in Texas per i capolavori di Michelangelo, Raffaello e Tiziano

Se questo articolo ti è piaciuto o lo hai ritenuto interessante, clicca qui per iscriverti alla nostra newsletter: niente spam, una sola uscita settimanale per aggiornarti su tutte le nostre novità!








Login

Username / EmailPassword

Ricordami

Password dimenticata?

Non hai ancora un account? Registrati ora!!!

Tag cloud


Politica e beni culturali     Arte antica     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Barocco     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Genova     Roma    

Strumenti utili