Incendio di Notre-Dame, la struttura è salva. Si lavora per salvare gli oggetti


Intervenendo sul grande incendio che ha colpito la cattedrale di Notre-Dame a Parigi, il segretario del ministero dell’Interno, Laurent Nunez, ha affermato che “il fuoco è calato in intensità e si può pensare che la struttura di Notre-Dame sia salva, soprattutto per quanto riguarda la torre nord”. A Nunez ha fatto eco Jean-Claude Gallet, comandante dei vigili del fuoco di Parigi, le cui dichiarazioni sono state riportate da Le Figaro e altri quotidiani francesi: “la struttura è salva e si è conservata nella sua totalità”. L’invito tuttavia è a restare molto prudenti perché la situazione è ancora decisamente mutevole.

Nel frattempo le autorità hanno già aperto un’inchiesta per “distruzione involontaria per incendio”. Nunez ha dichiarato che è ancora sconosciuta la causa di un incendio che non ha precedenti: Notre-Dame, nella sua storia secolare, non era mai andata a fuoco.

Al momento i vigili del fuoco continuano a cercare di domare le fiamme che non si sono ancora spente, ma contestualmente, assieme a personale del ministero della cultura francese, sono impegnati nelle operazioni di salvataggio delle opere d’arte e degli oggetti liturgici conservati nell’edificio. Tra i primi oggetti tratti in salvo dalla Cattedrale, figurano la reliquia della corona di spine e la tunica di san Luigi, due oggetti di culto molto venerati dai francesi: la prima è la corona che, secondo la tradizione, Cristo avrebbe indossato durante la crocifissione e che sarebbe stata acquistata da Luigi IX di Francia nel 1239 a Costantinopoli, dov’era stata traslata in epoca antica dalla Terra Santa, ed è una reliquia che attira moltissimi cristiani a Parigi proprio in questi giorni, durante la settimana santa (il giorno del venerdì santo viene mostrata ai fedeli). È custodita in un reliquiario d’oro e cristallo realizzato dalla manifattura orafa Poussielgue-Rusand, su disegno dell’architetto Jules-Godefroy Astruc, nel 1896. L’altra è la tunica che era solito indossare lo stesso Luigi IX, che è venerato come santo dalla Chiesa cattolica.

Nell’immagine del Ministero dell’Interno francese, Notre-Dame in fiamme.

Incendio di Notre-Dame, la struttura è salva. Si lavora per salvare gli oggetti
Incendio di Notre-Dame, la struttura è salva. Si lavora per salvare gli oggetti

Se questo articolo ti è piaciuto o lo hai ritenuto interessante,
iscriviti alla nostra newsletter gratuita!
Niente spam, una sola uscita la domenica, più eventuali extra, per aggiornarti su tutte le nostre novità!

La tua lettura settimanale su tutto il mondo dell'arte

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER







Login

Username / EmailPassword

Ricordami

Password dimenticata?

Non hai ancora un account? Registrati ora!!!

Tag cloud


Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Barocco     Quattrocento     Genova     Roma    

Strumenti utili