Firenze, i residenti potranno visitare tutti i musei comunali, tutto l'anno, con soli 10 euro. Ecco la nuova “card del fiorentino”


Firenze, arriva la ’Card del fiorentino’: un pass che consente di visitare tutto l’anno tutti i musei civici di Firenze a soli 10 euro.

A partire dal primo ottobre tutti i fiorentini, i residenti a Firenze o nell’area della Città metropolitana avranno accesso privilegiato nei musei civici grazie alla Card del fiorentino. Il pass, valido per un periodo sperimentale di un anno intero, garantisce ingressi illimitati e tre visite guidate (su prenotazione) negli spazi museali e culturali del Comune di Firenze, il tutto al prezzo di 10 €.

“La Card del fiorentino è un passaporto culturale dedicato ai residenti a Firenze e nella Città metropolitana”, dichiara l’assessore alla cultura Tommaso Sacchi che ha proposto l’iniziativa. “Riteniamo fondamentale, infatti, che i fiorentini possano usufruire di un biglietto ’speciale’ per quelli che sono i ’loro’ musei, e questo in aggiunta alle occasioni già offerte con le Domeniche Metropolitane, che continuiamo a organizzare a cadenza mensile con accesso gratuito per i cittadini metropolitani, e con l’altra iniziativa di promozione della cultura in atto, ovvero l’ingresso gratuito a tutti i musei civici aperti il lunedì per tutti i giovani europei tra 18 e 25 anni”.

“Il prezzo popolare di questo Pass”, aggiunge Sacchi, “è anche un modo per offrire l’opportunità di moltiplicare le occasioni di visita e di attirare nei nostri musei chi di solito non è interessato o ancora non ha avuto occasione di visitarli. Viviamo in una fase politica in cui è giusto che un territorio come Firenze rivendichi la centralità della cultura come servizio di base accessibile a partire dal prezzo con tenuto. Questo è un approccio rivoluzionario e importantissimo nel quale credo molto e a cui ho iniziato a lavorare dal primo giorno come assessore che mi sono messo a lavoro per attuare il programma di mandato del sindaco Nardella”.

La card consente l’ingresso ai seguenti musei e siti: il Museo di Palazzo Vecchio, il Museo di Santa Maria Novella, il Museo Novecento, il Museo Stefano Bardini, la Cappella Brancacci e la Fondazione Salvatore Romano, il Forte di Belvedere e le torri e le porte dell’ex cinta Muraria, il Memoriale di Auschwitz, il Museo del ciclismo Gino Bartali e il Museo del Bigallo.

Per le modalità di prenotazione alle visite guidate è necessario visitare questo link.

Firenze, i residenti potranno visitare tutti i musei comunali, tutto l'anno, con soli 10 euro. Ecco la nuova “card del fiorentino”
Firenze, i residenti potranno visitare tutti i musei comunali, tutto l'anno, con soli 10 euro. Ecco la nuova “card del fiorentino”


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE







Login abbonamento online


Password dimenticata

Tag cloud


Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma    

Strumenti utili