Legge finanziaria 2020: ecco quali sono le misure che riguardano la cultura


È ufficialmente cominciato l’iter legislativo della Legge di bilancio per il 2020: vediamo nel dettaglio quali sono, al momento, i provvedimenti che riguardano la cultura nel disegno di legge. Si comincia con App 18, il bonus cultura per i diciottenni, che viene rinnovato anche per il 2020, con uno stanziamento di 160 milioni di euro. Sarà ancora possibile, pertanto, acquistare biglietti di teatro, cinema e spettacoli dal vivo, libri, abbonamenti a quotidiani, musica registrata, prodotti dell’editoria audiovisiva, biglietti di accesso a musei, mostre ed eventi culturali, monumenti, gallerie, aree archeologiche e parchi naturali, e sarà ancora utilizzabile per sostenere i costi relativi a corsi di musica, di teatro o di lingua straniera. Al momento ancora non si sa se per ogni diciottenne il bonus sarà ancora di 500 euro: l’importo verrà decretato dal MiBAC successivamente.

Il ddl della finanziaria 2020 prevede anche uno stanziamento di 22,5 milioni di euro da destinare al personale non dirigenziale del MiBAC “per indennità aventi carattere di certezza, continuità e stabilità, determinate con decreto del Ministro per i beni e le attività culturali e per il turismo di concerto con il Ministro dell’economia e delle finanze”. Il ddl contiene anche una misura che prevede di destinare una parte dei proventi della bigliettazione dei musei statali al pagamento degli straordinari dei lavoratori del ministero, “al fine di fronteggiare le indilazionabili e inderogabili esigenze di lavoro eccezionali connesse con il po1enziamento del funzionamento dei servizi e con lo svolgimento di specifiche attività nel settore dei beni culturali”. Gli straordinari sovvenzionati con i biglietti dei musei serviranno, ha spiegato il ministro Dario Franceschini in un’intervista a Il Sole 24 Ore, anche per garantire le aperture extra dei musei.

Vengono poi aumentati gli stanziamenti del Fondo Unico per lo Spettacolo: per il FUS, un aumento da 10 milioni di euro. Ancora riguardo al cinema, vengono garantiti 75 milioni di euro in più per la dotazione del Fondo per lo sviluppo degli investimenti del cinema e dell’audiovisivo. Un’importante misura riguarda l’editoria: le scuole pubbliche che acquistano abbonamenti a periodici ottengono un contributo fino all’80% della spesa sostenuta (gli stanziamenti ammontano a 20 milioni di euro).

Il ddl istituisce inoltre un Fondo per investimenti a favore dei comuni, che sarà gestito dal Ministero dell’Interno e che sarà utilizzato nei settori dell’edilizia pubblica (inclusa manutenzione e sicurezza ed efficientamento energetico), della manutenzione della rete viaria, del dissesto idrogeologico, della prevenzione rischio sismico e della valorizzazione dei beni culturali e ambientali.

Infine, viene istituito un “Programma innovativo nazionale per la rinascita urbana”, che servirà per riqualificare il patrimonio edilizio. I ministeri delle infrastrutture, dell’economia e delle finanze stabiliranno successivamente i termini, i contenuti e le modalità di presentazione delle proposte, l’entità dei contributi riconoscibili ai progetti di riqualificazione, i criteri per la valutazione delle proposte (saranno, in particolare, privilegiati gli interventi che riguardano gli immobili di edilizia residenziale pubblica, il recupero e la valorizzazione dei beni culturali, l’azzeramento del consumo di nuovo suolo mediante interventi di recupero, riqualificazione e densificazione funzionale di aree già urbanizzate).

Ovviamente, essendo un disegno di legge, tutte le misure sono passibili di modifiche nei prossimi passaggi.

Legge finanziaria 2020: ecco quali sono le misure che riguardano la cultura
Legge finanziaria 2020: ecco quali sono le misure che riguardano la cultura

Se questo articolo ti è piaciuto o lo hai ritenuto interessante,
iscriviti alla nostra newsletter gratuita!
Niente spam, una sola uscita la domenica, più eventuali extra, per aggiornarti su tutte le nostre novità!

La tua lettura settimanale su tutto il mondo dell'arte

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER







Login

Username / EmailPassword

Ricordami

Password dimenticata?

Non hai ancora un account? Registrati ora!!!

Tag cloud


Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Toscana    

Strumenti utili