San Romualdo

Autore: Guercino
1640-1642
Ravenna, Museo d'Arte della Città

Questo San Romualdo, opera di Giovanni Francesco Barbieri meglio noto come il Guercino, raffigura il santo, fondatore dell'eremo di Camaldoli (è infatti abbigliato con il saio bianco dalle ampie maniche tipico dei camaldolesi), in piena estasi religiosa mentre alle sue spalle un angelo, inviato per proteggerlo, scaccia a bastonate un diavolo che, invece, voleva tentare il santo.

L'opera appartiene alla piena maturità del pittore che, in questa fase della sua carriera, va incontro a un più evidente classicismo senza tuttavia abbandonare il proprio estro naturalista (qui evidente in particolar modo nelle mani di san Romualdo e nell'anatomia dei muscoli del diavolo). Le opere degli anni Quaranta come questa sono inoltre caratterizzate da una certa teatralità, palese nelle pose di tutti i personaggi che partecipano alla scena.

Nella sua Felsina pittrice, la raccolta di vite di pittori bolognesi scritta nel 1678, Carlo Cesare Malvasia data il san Romualdo del Guercino al 1642: gli storici dell'arte moderni hanno quindi ritenuto compatibile la datazione con i pagamenti ricevuti dal pittore da parte del monastero di Classe, ragion per cui si ipotizza che i monaci di Classe potrebbero essere stati i committenti. Oggi l'opera è conservata al Museo d'Arte della Città di Ravenna. È stata restaurata nel 1779 e tra il 1982 e il 1983, e dell'opera sopravvive (in collezione privata) anche un disegno preparatorio rintracciato da Denis Mahon.

12 aprile 2017
Per conoscere l'arte del Guercino: https://www.finestresullarte.info/Puntate/2010/02-guercino-giovan-francesco-barbieri.php

San Romualdo di Guercino

Aspetta, non chiudere la pagina subito! Ti chiediamo solo trenta secondi del tuo tempo: se quello che hai appena letto ti è piaciuto, clicca qui per iscriverti alla nostra newsletter! Niente spam (promesso!), e una sola uscita settimanale per aggiornarti su tutte le nostre novità!





Torna all'elenco dei capolavori della rubrica "L'opera del giorno"






Login

Username / EmailPassword

Ricordami

Password dimenticata?

Non hai ancora un account? Registrati ora!!!

Tag cloud


Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Barocco     Ottocento     Cinquecento     Quattrocento     Firenze     Genova     Novecento     Riforme     Settecento    

Strumenti utili