Madonna col Bambino in trono

Autore: Margarito d'Arezzo
1250 circa
Arezzo, Museo d'Arte Medievale e Moderna

Questa bella Madonna col Bambino in trono è opera di uno dei più interessanti pittori toscani del Duecento, Margarito d'Arezzo (o Margaritone), come si evince anche dalla firma posta ai piedi della Madonna e con la quale l'artista era uso firmare le sue opere ("Margaritus de Aritio me fecit", "Mi fece Margarito d'Arezzo"). La tavola proviene dalla chiesa di Santa Maria a Montelungo a Terranuova Bracciolini (in provincia di Arezzo), ma attualmente è conservata presso il Museo d'Arte Medievale e Moderna di Arezzo. È stata riferita agli inizi della carriera dell'artista, cioè attorno al 1250.

La Madonna è raffigurata con rigida frontalità, che deriva da modelli bizantini, ma l'artista dimostra la propria modernità vivacizzando le espressioni dei personaggi e introducendo un evidente moto di dolcezza nel gesto della Madonna che accarezza con un piede il bambino benedicente. Tuttavia, alcuni studiosi (Longhi in primis) hanno messo in relazione questa diversità di Margaritone rispetto ai modelli bizantini con una sua possibile conoscenza di fonti figurative di origine copta (i copti sono i cristiani dell'Egitto), più vivaci e meno solenni e formali di quelle bizantine. Longhi, in particolare, gli riconosceva "lo schietto valore come evocatore di un'antichissima corrente copto-siriaca". Margarito riusciva in questo modo a rendere più umani e popolareschi i suoi oggetti. Si spiegherebbe in tal mondo anche il gusto per le stoffe eleganti quali quelle che la Madonna veste in questa tavola.

Il manto così trapuntato di stelle contribuisce poi a "staccare" la Madonna dal fondo e anche dal trono, reso quasi come un semplice "elemento grafico" (così Anna Maria Maetzke) privo di consistenza ma comunque molto raffinato. Infine c'è da prestare attenzione alla corona gigliata indossata dalla Madonna: particolare che denoterebbe la conoscenza, da parte di Margarito, di fonti carolingie (probabilmente miniature).

29 maggio 2017

Madonna col Bambino in trono di Margarito d'Arezzo

Aspetta, non chiudere la pagina subito! Ti chiediamo solo trenta secondi del tuo tempo: se quello che hai appena letto ti è piaciuto, clicca qui per iscriverti alla nostra newsletter! Niente spam (promesso!), e una sola uscita settimanale per aggiornarti su tutte le nostre novità!





Torna all'elenco dei capolavori della rubrica "L'opera del giorno"






Login

Username / EmailPassword

Ricordami

Password dimenticata?

Non hai ancora un account? Registrati ora!!!

Tag cloud


Patrimonio     Politica e beni culturali     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Barocco     Ottocento     Cinquecento     Quattrocento     Firenze     Riforme     Genova     Roma     Novecento    

Strumenti utili