Ninos a la orilla del mar

Autore: Joaquin Sorolla
1903
Filadelfia, Philadelphia Museum of Art

Il pittore spagnolo Joaquín Sorolla, noto soprattutto per i suoi gioiosi dipinti estivi come questo Niños a la orilla del mar ("Bambini sulla riva del mare"), realizzò la presente opera a Valencia nel 1903, come si può agevolmente intuire dalla firma e dalla data che l'artista appone in basso a destra, sulla sabbia: "J. Sorolla y Bastida / 1903 / Valencia". Il soggetto è uno dei preferiti di Sorolla: bambini che giocano sulla sabbia, in mezzo alle onde.

Si tratta di un'opera di grande freschezza, tipica della maturità dell'artista: due bambini si trovano in primo piano, nudi, mentre escono dall'acqua sotto l'occhio di una bambina, vestita con un abitino rosa e un cappello di paglia, che li osserva tenendo con una mano il copricapo, evidentemente per evitare che il vento lo porti via. Altri bambini, più indietro, si divertono con un'onda che sta arrivando. Da notare soprattutto come Sorolla si specializzi nell'uso della calda luce dell'estate spagnola, una luce che fa brillare il mare di tante tonalità diverse e che colpisce i corpi bagnati dei bambini (notevole l'effetto della pelle umida che Sorolla riesce a raggiungere, così come quello della sabbia lambita dall'acqua del mare).

Il dipinto inoltre è importante anche da un punto di vista storico, perché rappresenta una testimonianza dell'interesse che già all'epoca i musei americani nutrivano per l'arte dello spagnolo: l'opera, infatti, fu acquistata appena un anno dopo la sua realizzazione da parte del Philadelphia Museum of Art, dove è tuttora conservata.

31 luglio 2017

Ninos a la orilla del mar di Joaquin Sorolla

Aspetta, non chiudere la pagina subito! Ti chiediamo solo trenta secondi del tuo tempo: se quello che hai appena letto ti è piaciuto, clicca qui per iscriverti alla nostra newsletter! Niente spam (promesso!), e una sola uscita settimanale per aggiornarti su tutte le nostre novità!





Torna all'elenco dei capolavori della rubrica "L'opera del giorno"






Login

Username / EmailPassword

Ricordami

Password dimenticata?

Non hai ancora un account? Registrati ora!!!

Tag cloud


Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Barocco     Ottocento     Cinquecento     Quattrocento     Firenze     Genova     Novecento     Riforme     Settecento    

Strumenti utili