Sacra Famiglia

Autore: Pompeo Batoni
prima del 1763
Roma, Pinacoteca Capitolina

Opera delicatissima, classicista e fuori dal tempo, questa Sacra Famiglia è un dipinto realizzato dal pittore lucchese Pompeo Batoni: una composizione semplice, con il Bambino che si slancia ad abbracciare la Vergine, che a sua volta ricambia avvicinando le labbra alla fronte del figlio per baciarlo, e san Giuseppe che, poggiando le mani su un libro chiuso con grande naturalezza, osserva la scena con visibile gioia. Il marito di Maria è nella penombra e costituisce la più evidente concessione alla pittura naturalistica da parte dell'artista.

L'opera, pubblicata per la prima volta nel 1914 da Giulio Cantalamessa che la vide nel palazzo del marchese Ignazio Lavaggi a Roma (alla cui famiglia, secondo l'allora direttore della Galleria Borghese, era passata in un secondo momento in quanto probabilmente proveniente in origine dalla collezione Barberini: ipotesi tuttavia messa in discussione più di recente), fu subito messa in relazione dalla critica con i grandi modelli cinquecenteschi, da Raffaello al Parmigianino, a cui la Sacra Famiglia di Batoni visibilmente si ispira.

Non sappiamo quando la Sacra Famiglia è stata realizzata: sicuramente prima del 1763, anno in cui un dipinto di analogo soggetto di Pompeo Batoni viene citato nell'inventario del cardinale Girolamo Colonna (ed è ipotizzabile che si tratti proprio del dipinto in questione). L'opera, dal 1937, fa parte della raccolta della Pinacoteca Capitolina a Roma.

2 ottobre 2017
Per conoscere l'arte di Pompeo Batoni: https://www.finestresullarte.info/Puntate/2011/19-pompeo-batoni.php

Sacra Famiglia di Pompeo Batoni

Aspetta, non chiudere la pagina subito! Ti chiediamo solo trenta secondi del tuo tempo: se quello che hai appena letto ti è piaciuto, clicca qui per iscriverti alla nostra newsletter! Niente spam (promesso!), e una sola uscita settimanale per aggiornarti su tutte le nostre novità!





Torna all'elenco dei capolavori della rubrica "L'opera del giorno"






Login

Username / EmailPassword

Ricordami

Password dimenticata?

Non hai ancora un account? Registrati ora!!!

Tag cloud


Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Barocco     Cinquecento     Quattrocento     Genova     Firenze     Novecento     Riforme     Settecento    

Strumenti utili