26. La scultura barocca | Storia dell'arte

Si è detto, nei moduli precedenti, come la Controriforma avesse sottolineato l'esigenza di un'arte che da una parte richiamasse il fedele alla dottrina cattolica e dall'altro affermasse il primato della religione cattolica contro la Riforma protestante. Entrambe queste tendenze, nei primi decenni del Seicento, trovarono la loro convergenza e sfociarono nel linguaggio barocco: riportare il fedele ai canoni della Chiesa di Roma significava anche coinvolgerlo a livello emotivo in modo forte, meravigliandolo, e affermare il primato della religione cattolica significava comunicare la potenza e il trionfo della Chiesa. Questo portò a uno stile di fortissimo impatto e caratterizzato da un notevole virtuosismo dettato proprio dalla volontà di stupire.

[...]
Il resto di questo modulo è riservato agli utenti registrati che possono acquistare la licenza per accedere a tutto il nostro corso di storia dell'arte con un'offerta minima di 5 euro.

Il corso è GRATIS per gli utenti che non hanno un'occupazione (dietro esibizione di documentazione che attesti la condizione).

Per ottenere la licenza di accesso al corso:
1. Registra un account al nostro sito cliccando su questo link
2. Offri almeno 5 euro cliccando sull'immagine sottostante:

Paypal

3. Attendi la mail di conferma dell'abilitazione al corso, che potrebbe arrivarti dopo alcune ore in quanto dobbiamo controllare l'ordine e compilare la tua fattura, che ti verrà allegata alla mail.

IMPORTANTE! Se hai registrato il tuo account con un nome e un cognome diversi da quelli che hai utilizzato per l'acquisto, devi comunicarci il tuo user-name via mail o non potremo attivarlo. Appena avremo verificato l'acquisto, provvederemo ad abilitare il tuo account e potrai così accedere al corso. L'offerta NON è una donazione in quanto necessaria per accedere al corso. Ogni acquisto riceverà regolare fattura fiscale.
Grazie!

Gli artisti

Pietro Tacca

Pietro Tacca

Carrara, 1577 - Firenze, 1640

2009, Puntata 10 (14 agosto)
Pietro Tacca - Un carrarese per la corte di Spagna
Gian Lorenzo Bernini

Gian Lorenzo Bernini

Napoli, 1598 - Roma, 1680

2013, Puntata 16 (30 settembre)
Gian Lorenzo Bernini - "Uomo nell'arti della pittura, scultura e architettura non pur grande, ma raro"

<< Modulo 25: Tra classicismo e naturalismo

>> Modulo 27: La grande decorazione barocca

Torna all'elenco di tutti i moduli del corso





Login

Username / EmailPassword

Ricordami

Password dimenticata?

Non hai ancora un account? Registrati ora!!!

Tag cloud


Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Barocco     Cinquecento     Quattrocento     Genova     Firenze     Riforme     Novecento     Settecento    

Strumenti utili