7. La seconda generazione dei pittori del Rinascimento | Storia dell'arte

Subito dopo le esperienze di Masaccio e Beato Angelico e una volta superata, da parte dei committenti, la scarsa comprensione nei confronti delle novità rinascimentali, possiamo dire, semplificando, che la pittura del Rinascimento a Firenze imboccò due direzioni: una che guardava al plasticismo e alla prospettiva scientifica di Masaccio, e l'altra che invece si indirizzava verso il senso del colorismo del Beato Angelico (anche se la situazione fu più complessa e non mancarono artisti che furono partecipi di entrambe le direzioni impresse dai due "iniziatori" del Rinascimento). Queste due "linee" riflettevano gli orientamenti dei committenti: chi prediligeva l'ordine e l'armonia (e si trattava perlopiù di committenze provenienti dagli ambienti religiosi, oppure di opere pubbliche della città), chi invece aveva apprezzato la sontuosità del gotico internazionale e cercava uno stile che potesse continuarne la brillantezza e in certi casi il lusso (e in questo caso si trattava soprattutto di ricchi committenti privati). Era quella che possiamo definire la seconda generazione dei pittori rinascimentali, il più delle volte più giovani di Masaccio e Beato Angelico, ma talvolta anche più anziani: si trattava perlopiù di pittori formatisi nel solco dell'arte tardogotica, che venuti a contatto con le novità rinascimentali vollero imprimere una svolta alla propria arte.

[...]
Il resto di questo modulo è riservato agli utenti registrati che possono acquistare la licenza per accedere a tutto il nostro corso di storia dell'arte con un'offerta minima di 5 euro.

Il corso è GRATIS per gli utenti che non hanno un'occupazione (dietro esibizione di documentazione che attesti la condizione).

Per ottenere la licenza di accesso al corso:
1. Registra un account al nostro sito cliccando su questo link
2. Offri almeno 5 euro cliccando sull'immagine sottostante:

Paypal

3. Attendi la mail di conferma dell'abilitazione al corso, che potrebbe arrivarti dopo alcune ore in quanto dobbiamo controllare l'ordine e compilare la tua fattura, che ti verrà allegata alla mail.

IMPORTANTE! Se hai registrato il tuo account con un nome e un cognome diversi da quelli che hai utilizzato per l'acquisto, devi comunicarci il tuo user-name via mail o non potremo attivarlo. Appena avremo verificato l'acquisto, provvederemo ad abilitare il tuo account e potrai così accedere al corso. L'offerta NON è una donazione in quanto necessaria per accedere al corso. Ogni acquisto riceverà regolare fattura fiscale.
Grazie!

Gli artisti

Paolo Uccello

Paolo Uccello

Firenze, 1397 - 1475

2009, Puntata 6 (25 giugno)
Paolo Uccello - La ricerca sulla prospettiva
Filippo Lippi

Filippo Lippi

Firenze, 1406 - Spoleto, 1469

2010, Puntata 11 (16 giugno)
Filippo Lippi - Il lirismo di uno dei grandi del Rinascimento

<< Modulo 6: Gli albori del Rinascimento a Firenze

>> Modulo 8: La prospettiva lineare nel Rinascimento

Torna all'elenco di tutti i moduli del corso





Login

Username / EmailPassword

Ricordami

Password dimenticata?

Non hai ancora un account? Registrati ora!!!

Tag cloud


Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Barocco     Cinquecento     Quattrocento     Genova     Firenze     Novecento     Riforme     Settecento    

Strumenti utili