Cinquecento - Finestre sull'Arte

Un significativo ritratto del Bronzino: il nano Braccio di Bartolo, detto Morgante

Un significativo ritratto del Bronzino: il nano Braccio di Bartolo, detto Morgante

Ritrasse poi Bronzino al duca Cosimo Morgante nano ignudo tutto intero, et in due modi, cioè da un lato del quadro il dinanzi e dall'altro il di dietro, con quella stravaganza di membra mostruose che ha quel nano, la qual pittura in quel genere è bel...
Leggi tutto...

Il “Tramonto” di Giorgione, uno dei paesaggi più suggestivi della storia dell'arte

Se dovessi indicare due o tre dei pittori più affascinanti della storia dell'arte, su un nome non avrei alcun dubbio, e assegnerei un posto in questa speciale graduatoria a Giorgione. È di lui che vi voglio parlare in questo post... o meglio: vi vogl...
Leggi tutto...
Come dipingeva un pittore del Cinquecento: la tecnica di Palma il Vecchio

Come dipingeva un pittore del Cinquecento: la tecnica di Palma il Vecchio

Alla recente mostra su Palma il Vecchio (1480 circa - 1528, vero nome Jacopo Negretti), che si è tenuta alla GAMeC di Bergamo, era esposto, tra gli altri, un importante e interessante dipinto, il cosiddetto Ritratto incompiuto, conservato agli Uf...
Leggi tutto...

Mostre a Bologna: “Nell'età del Correggio e dei Carracci” di Andrea Emiliani (1986)

Andrea Emiliani è una delle figure più eminenti della storia dell'arte italiana: grande studioso, allievo di Roberto Longhi e di Francesco Arcangeli, è noto anche per essere stato eccellente soprintendente per i beni culturali di Bologna, Ferrara...
Leggi tutto...
Un amore chiamato Sistina

Un amore chiamato Sistina

Riceviamo e pubblichiamo molto volentieri questo racconto, che ci è arrivato da un nostro fan, Riccardo Tomasello, da Catania: una bella narrazione su ciò che si può provare ammirando uno dei più grandi capolavori mondiali della storia dell'arte, n...
Leggi tutto...
Giorgione. La tempesta - di Maria Daniela Lunghi

Giorgione. La tempesta - di Maria Daniela Lunghi

Sulla Tempesta di Giorgione è stato scritto di tutto, ma è sempre ben accetto ogni nuovo contributo che possa aiutare, in modo serio, a far luce sul grande mistero che da secoli pone interrogativi a tutti coloro che lo osservano. Perché, com'è risapu...
Leggi tutto...
Il Cigoli e la sua Immacolata Concezione con la luna di Galileo nella basilica di Santa Maria Maggiore

Il Cigoli e la sua Immacolata Concezione con la luna di Galileo nella basilica di Santa Maria Maggiore

Galileo Galilei e Ludovico Cardi detto il Cigoli erano ottimi amici: erano quasi coetanei (lo scienziato era nato nel 1564, l'artista nel 1559), si erano conosciuti a Firenze da giovani e tra loro nacque una forte amicizia, che durò per tutta la vita...
Leggi tutto...
La Cappella di San Severo a Perugia: un luogo dove vedere Raffaello e Perugino a confronto diretto

La Cappella di San Severo a Perugia: un luogo dove vedere Raffaello e Perugino a confronto diretto

Nascosto tra i vicoli medievali di Perugia, dopo una ripida salita, c'è un luogo meraviglioso, sconosciuto ai più, e soprattutto al turismo di massa, dove è possibile vedere due grandi maestri della storia dell'arte a confronto: è la cappella di San ...
Leggi tutto...



Ti trovi a pagina 5
Prima pagina | Articoli più recenti... | Articoli meno recenti... | Ultima pagina
Totale: 6 pagine






Login

Username / EmailPassword

Ricordami

Password dimenticata?

Non hai ancora un account? Registrati ora!!!

Tag cloud


Politica e beni culturali     Arte antica     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Barocco     Cinquecento     Quattrocento     Firenze     Genova     Roma    

Strumenti utili