Incoronazione della Vergine

Autore: Agnolo Gaddi
1380-1385 circa
Londra, National Gallery

Questa Incoronazione della Vergine di Agnolo Gaddi (documentato a Firenze dal 1369 al 1396) è lo scomparto centrale di un polittico smembrato, di cui probabilmente facevano parte altre due tavole, raffiguranti i santi Pietro, Giacomo, Bartolomeo e Antonio Abate, attualmente conservate presso il Museo Nazionale di San Matteo a Pisa. Invece, questa tavola, di 184 centimetri per 94, si trova alla National Gallery di Londra, dove è giunta nel 1857 in seguito a un acquisto (prima l'opera era di proprietà della collezione Lombardi-Baldi di Firenze).

La composizione presenta uno schema tipico dell'arte trecentesca con Cristo che incorona la Madonna, sua madre, sopra a un trono finemente decorato, ai piedi del quale, proprio davanti al basamento, si trovano quattro angeli inginocchiati. Qui, in particolare, la composizione di Agnolo Gaddi deriva chiaramente dall'Incoronazione della Vergine che figura al centro del Polittico Baroncelli di Giotto: non soltanto lo schema è pressoché identico (l'unica differenza sostanziale, a livello compositivo, consiste nel fatto che gli angeli, in Agnolo Gaddi, sono più ravvicinati), ma anche i colori delle vesti dei due protagonisti sono identici (anche se, a causa di rimaneggiamenti successivi, è possibile che abbiamo perso parte delle decorazioni dei manti della Vergine e di Gesù che in origine caratterizzavano la tavola di Agnolo Gaddi e che col tempo sono sbiadite). Una sostanziale differenza stilistica consiste invece nell'allungamento delle figure, che si fanno dunque più eleganti in accordo con il gusto di fine Trecento. Gli angeli, come da iconografia, stanno offrendo vasi di fiori.

5 aprile 2018

Incoronazione della Vergine di Agnolo Gaddi


Aspetta, non chiudere la pagina subito! Ti chiediamo solo trenta secondi del tuo tempo: se quello che hai appena letto ti è piaciuto, clicca qui per iscriverti alla nostra newsletter! Niente spam (promesso!), e una sola uscita settimanale per aggiornarti su tutte le nostre novità!





Torna all'elenco dei capolavori della rubrica "L'opera del giorno"






Login

Username / EmailPassword

Ricordami

Password dimenticata?

Non hai ancora un account? Registrati ora!!!

Tag cloud


Politica e beni culturali     Arte antica     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Barocco     Cinquecento     Quattrocento     Firenze     Genova     Roma    

Strumenti utili