Opere e artisti - Le news di Finestre sull'Arte


Caravaggio alla corte del cardinal Del Monte (I). Il murale “alchemico” del Casino dell'Aurora

Caravaggio alla corte del cardinal Del Monte (I). Il murale “alchemico” del Casino dell'Aurora

Introduzione di Giuseppe Adani Gli studi di Michele Frazzi si volgono con forte intenzionalità alla ricerca della composita definizione del mondo sociale e culturale che avvolse Michelangelo Merisi nei suoi sussultanti anni romani, e in quest...
Leggi tutto...
Il Battesimo di Giovanni Bellini a Vicenza, uno spartiacque tra due epoche

Il Battesimo di Giovanni Bellini a Vicenza, uno spartiacque tra due epoche

Tutto cominciò da un pellegrinaggio. Nell’anno giubilare 1500, Battista Graziani detto Garzadori si recò in Terra Santa e, giunto sulle rive del Giordano, fece voto di costruire un sacello, dedicandolo al santo che battezzò...
Leggi tutto...
Un risveglio sul Correggio: la Madonna di Casalmaggiore

Un risveglio sul Correggio: la Madonna di Casalmaggiore

Questo breve saggio si configura come una sequenza di note, dapprima sulla Madonna di Casalmaggiore, dipinto eseguito dal Correggio verosimilmente intorno all'anno 1522, olio su tela di cm. 90,5 x 72,2 conservato presso lo Städelinstitut di Fran...
Leggi tutto...
Il Ritratto di Dama in Rosso: alle origini della ritrattistica del Bronzino

Il Ritratto di Dama in Rosso: alle origini della ritrattistica del Bronzino

Da molto tempo la comunità scientifica s’interroga sull’identità della dama raffigurata nel Ritratto di Dama in rosso, uno dei capolavori dello Städel Museum di Francoforte. Ma si è a lungo interrogata anche sull...
Leggi tutto...
Artisti famosi e i loro gatti: 10 immagini di artisti coi loro mici

Artisti famosi e i loro gatti: 10 immagini di artisti coi loro mici

Nel mondo dell’arte, i gatti hanno sempre rappresentato una costante fonte d’ispirazione. Queste creature affascinanti, con il loro portamento elegante, i movimenti aggraziati e gli sguardi enigmatici, hanno da sempre catturato l'immagina...
Leggi tutto...
L'intelligenza artificiale sostituirà l'arte? Il caso delle due nuove opere del MoMA di New York

L'intelligenza artificiale sostituirà l'arte? Il caso delle due nuove opere del MoMA di New York

Ancora una volta abbiamo assistito all'integrazione dell'intelligenza artificiale nel panorama artistico, con risultati sorprendenti. In questa occasione, due rinomati artisti digitali contemporanei, l'americano Ian Cheng (Los Angeles, 1984) e il tur...
Leggi tutto...
I Templi delle Tenebre: sul Neoclassicismo di Étienne-Louis Boullée

I Templi delle Tenebre: sul Neoclassicismo di Étienne-Louis Boullée

Alla vigilia della Rivoluzione Francese, prima della caduta delle teste di Maria Antonietta e di Luigi XVI, si percepisce in tutta la Francia la voglia di nuovi valori morali nella società e nelle varie arti. Con la fine dello stile barocco, p...
Leggi tutto...
Coccoina: storia di una colla dal design elegante e... profumato

Coccoina: storia di una colla dal design elegante e... profumato

Alzi la mano chi, almeno una volta nella vita, magari da bambino, non ha mai provato a sniffare un barattolo di Coccoina. Il profumo di mandorla, simile per intenderci a quello degli amaretti, a tanti susciterà piacevoli ricordi d’infanz...
Leggi tutto...
Come una fiaba. Elisabetta Farnese, la principessa che diventò regina di Spagna

Come una fiaba. Elisabetta Farnese, la principessa che diventò regina di Spagna

Una principessa dolce, di buon cuore, intelligente, ma anche decisa e determinata: dobbiamo immaginarci così, stando almeno ai racconti dei suoi contemporanei, il temperamento di Elisabetta Farnese (Parma, 1692 – Aranjuez, 1766), princip...
Leggi tutto...
Un'opera che si può vedere... solo col microscopio. La Madonna col Bambino di Ignazio Muligin

Un'opera che si può vedere... solo col microscopio. La Madonna col Bambino di Ignazio Muligin

L’unica applicazione nota del microscopio di Galileo Galilei (Pisa, 1564 – Arcetri, 1642) su di un’opera d’arte riguarda un lavoro... apparentemente insospettabile. Nella Collezione Diego Costantini è infatti conservata...
Leggi tutto...
E Jannik Sinner diventa un'opera d'arte. Simone Tribuiani ha dipinto l'impresa di Melbourne

E Jannik Sinner diventa un'opera d'arte. Simone Tribuiani ha dipinto l'impresa di Melbourne

Vittorio Sereni era convinto che la passione per lo sport fosse una sorta di grande allegoria della vita. E che il “tifo da campionato da calcio”, come lo chiamava lui, patito tifoso dell’Inter, trovasse la sua radice nella sovrappo...
Leggi tutto...
Lorenzo Lotto e quei dipinti antiereticali che forse ispirarono Pellegrino Tibaldi

Lorenzo Lotto e quei dipinti antiereticali che forse ispirarono Pellegrino Tibaldi

Un braccio candido e quasi lunare tenta di afferrare una mano sotto di lui: è l’arcangelo Michele, avvolto dal chiarore divino di una nube, che sembra nell’ultimo disperato e vano tentativo di salvare la sfrontata stella del mattin...
Leggi tutto...
La Resurrezione di Piero della Francesca nelle pagine della storia dell’arte

La Resurrezione di Piero della Francesca nelle pagine della storia dell’arte

All’estremità est della Toscana, quasi al confine con l’Umbria, adagiata sulle rive del Tevere si trova la piccola città di Sansepolcro, una realtà dove l’arte costituisce uno dei primi motivi d’attrazione...
Leggi tutto...
La Baguette Bag di Fendi: una borsa, mille personalità

La Baguette Bag di Fendi: una borsa, mille personalità

Due F che si specchiano l’una nell’altra sono ormai l’inconfondibile logo di una delle case di moda italiane più note al mondo: Fendi. Progettato da Karl Lagerfeld, storico direttore creativo della collezione Donna della mais...
Leggi tutto...
David Olère, l'artista deportato che dipinse l'orrore di Auschwitz

David Olère, l'artista deportato che dipinse l'orrore di Auschwitz

L'arte, insieme alla letteratura e al cinema, ha raccontato facendosi testimonianza uno dei periodi più terribili della storia, una delle più grandi tragedie di sempre dell'umanità: gli orrori dell'olocausto, le persecuzioni che ...
Leggi tutto...
L'Apollo e Dafne di Gian Lorenzo Bernini, il più spettacolare dei gruppi borghesiani

L'Apollo e Dafne di Gian Lorenzo Bernini, il più spettacolare dei gruppi borghesiani

“Colui che ama e insegue le gioie della bellezza fugace, riempie la sua mano di fronde e coglie bacche amare”. Questo il distico che si legge alla base dell’Apollo e Dafne, il capolavoro di Gian Lorenzo Bernini (Napoli, 1598 –...
Leggi tutto...

123...60Pagina 1 di 60






MAGAZINE
primo numero
NUMERO 1

SFOGLIA ONLINE

MAR-APR-MAG 2019
secondo numero
NUMERO 2

SFOGLIA ONLINE

GIU-LUG-AGO 2019
terzo numero
NUMERO 3

SFOGLIA ONLINE

SET-OTT-NOV 2019
quarto numero
NUMERO 4

SFOGLIA ONLINE

DIC-GEN-FEB 2019/2020