Opere e artisti - Finestre sull'Arte


La Cupola di Brunelleschi che ha stupito il mondo: storia del capolavoro rinascimentale

La Cupola di Brunelleschi che ha stupito il mondo: storia del capolavoro rinascimentale

Comincia con una colazione a base di pane, melone e vino, il 7 agosto del 1420, la storia di uno dei più grandi capolavori della storia dell'umanità: la Cupola del Duomo di Santa Maria del Fiore a Firenze, capolavoro di Filippo Brunelleschi (...
Leggi tutto...

Il Battistero di Albenga, la più importante architettura paleocristiana in Liguria

Albenga, cittadina della Riviera ligure di ponente, è un insediamento di origine preromana. Il suo primo nome fu Albium Ingaunum, latinizzato poi in Albingaunum, che significa ‘città degli Ingauni’, dalla tribù di...
Leggi tutto...
L'abbazia benedettina di Santa Maria di Moie, la perla del romanico delle Marche

L'abbazia benedettina di Santa Maria di Moie, la perla del romanico delle Marche

L’abbazia benedettina di Santa Maria di Moie costituisce uno dei più interessanti esempi di romanico nella regione Marche e si trova nell’omonima cittadina in provincia di Ancona (fig.1), collocata in una posizione strategica perché vicino la str...
Leggi tutto...
Come Magritte, ma col panorama di Firenze: Jean-Michel Folon al Giardino delle Rose

Come Magritte, ma col panorama di Firenze: Jean-Michel Folon al Giardino delle Rose

Un parco d'ispirazione magrittiana nel capoluogo toscano, proprio sotto Piazzale Michelangelo, la più grande terrazza panoramica da cui si domina tutta Firenze. Il Giardino delle Rose (così si chiama il parco fiorentino) ha l'aspet...
Leggi tutto...

Raffaello è stato il primo soprintendente della storia. La lettera a Leone X

A molti storici dell'arte piace definire il grande Raffaello Sanzio (Urbino, 1483 - Roma, 1520) come il primo soprintendente della storia, e non è un azzardo affermare che la sua figura costituisca uno dei fulcri della storia della tutela dei mon...
Leggi tutto...
Il Parco Sculture del Chianti, il bosco dove l'arte diviene parte del paesaggio

Il Parco Sculture del Chianti, il bosco dove l'arte diviene parte del paesaggio

Un bosco dove una volta correvano i cinghiali, sul pendio di una collina, non lontano da Siena (la città dista una ventina di minuti d'automobile), ma già nella natura piena: il borgo più vicino, Pievasciata, è una manciata di case a qualche torn...
Leggi tutto...
Napoli, la Cappella Sansevero e il Cristo Velato: un'immersione nello splendore barocco

Napoli, la Cappella Sansevero e il Cristo Velato: un'immersione nello splendore barocco

Una totale immersione nello splendore del Barocco napoletano nel cuore della città partenopea, così potrebbe essere definita l'esperienza da chiunque visiti uno dei monumenti più conosciuti di Napoli: la Cappella Sansevero. Un lu...
Leggi tutto...
WoMAHR: a Campobasso una mostra sui diritti delle donne

WoMAHR: a Campobasso una mostra sui diritti delle donne

Nel 2020 l’universo odora ancora troppo di testosterone. Viviamo in una società il cui modello patriarcale è fortemente radicato, dalla politica alla cultura, ai ruoli manageriali, passando per le pubblicità in televisione:...
Leggi tutto...



Articoli meno recenti... | Ultima pagina
Totale: 54 pagine