Ottocento e Novecento - Finestre sull'Arte

Alfons Walde, il pittore austriaco che guardava a Klimt e Schiele, e celebrò Kitzbühel

“In un’epoca in cui la pittura era in crisi, eclissata dalla scomparsa dei maggiori artisti viennesi come Klimt e Schiele”, ha scritto la storica dell’arte Julia Secklehner, “il regionalismo sembrò offrire un&rs...
Leggi tutto...
Un atteso ritorno. Alexander Archipenko di nuovo in Italia dopo sessant'anni

Un atteso ritorno. Alexander Archipenko di nuovo in Italia dopo sessant'anni

Dopo una pausa durata quasi sessant’anni ritorna in Italia l’elegante e rivoluzionaria arte di Alexander Archipenko (Oleksandr Porfyrovič Archipenko; Kiev, 1887 – New York, 1964), raccontata per segni, simboli e immag...
Leggi tutto...
Egon Schiele a Vienna: i capolavori per conoscere il tormento dell'artista

Egon Schiele a Vienna: i capolavori per conoscere il tormento dell'artista

Nella Vienna degli inizi del Novecento Gustav Klimt (Baumgarten, 1862 - Vienna, 1918) è protagonista nonché fondatore della Secessione viennese, ovvero quell'associazione di diciannove artisti che volle distaccarsi dalla tradiz...
Leggi tutto...
Tra vento, salmastro e pensieri. La Libecciata di Giovanni Fattori

Tra vento, salmastro e pensieri. La Libecciata di Giovanni Fattori

Curzio Malaparte, nel suo Maledetti toscani, diceva che il libeccio non è un vento di casa. È il vento umido e caldo che arriva da sud-ovest: spira soprattutto d’estate, s’alza all’improvviso, sferza la costa...
Leggi tutto...

Tra cultura beat e maoismo: I Viaggi di Brek di Gastone Novelli, quando il fumetto è arte

Cinquantaquattro anni dopo la loro pubblicazione con l'editore Alfieri nel 1967, I viaggi di Brek di Gastone Novelli (Vienna, 1925 - Milano, 1968), il pionieristico (e dimenticato) fumetto del grande avanguardista, tornano disponibili per il ...
Leggi tutto...

L'artista che scoprì le Cinque Terre. Telemaco Signorini e Riomaggiore

Telemaco Signorini (Firenze, 1835 - 1901) scoprì Riomaggiore quasi per caso. All'epoca, la prima delle Cinque Terre era un borgo di contadini difficilissimo da raggiungere: ci si arrivava soltanto per barca, oppure a piedi attraverso le strade e i ...
Leggi tutto...

La Collezione Nasci-Franzoia: la più grande raccolta pubblica al mondo di vetri veneziani

La più grande collezione pubblica di vetri veneziani al mondo. Così l’amministrazione del Comune di Feltre, cittadina ai piedi delle Dolomiti, giustifica il proprio entusiasmo per la Collezione Nasci-Franzoia, nata dalla passione e dalla spin...
Leggi tutto...
Il luogo dei sogni: la mostra su Niki de Saint Phalle e sul Giardino dei Tarocchi a Capalbio

Il luogo dei sogni: la mostra su Niki de Saint Phalle e sul Giardino dei Tarocchi a Capalbio

Tra le mostre dell'estate e d'inizio autunno è sicuramente da visitare quella di Capalbio dedicata a Niki de Saint Phalle (Neuilly-sur-Seine, 1930 - La Jolla, 2002), l'artista franco-americana che ha creato nei pressi di uno dei borghi...
Leggi tutto...

123...33Pagina 1 di 33