Luca Sposato


Nostalgia canaglia. L'archeologia del presente in mostra al Padiglione Italia

Nostalgia canaglia. L'archeologia del presente in mostra al Padiglione Italia

Nemmeno Cecilia Alemani, attuale direttrice artistica della 59^ Biennale di Venezia, al tempo della sua curatela per il Padiglione Italia del 2017, rischiò la scelta dell’artista unico per uno dei reparti più vasti e vist...
Leggi tutto...
Il giardino dell'arte. La nuova mostra e il nuovo corso del Centro Pecci di Prato

Il giardino dell'arte. La nuova mostra e il nuovo corso del Centro Pecci di Prato

L’archetipo del giardino nella storia delle arti ha continuamente favorito quel sottile scambio semantico tra rappresentazione simbolica e funzione ideologica, in uno spettro di proposte che variano da esigenze mitopoietiche al controll...
Leggi tutto...
Jeff Koons a Firenze: l'impotenza creatrice. La mostra? Un'esposizione di oggetti di lusso

Jeff Koons a Firenze: l'impotenza creatrice. La mostra? Un'esposizione di oggetti di lusso

“L'estetica senza etica è cosmetica” Frank U. Laysiepen Si ha l’impressione che (gran) parte dell’arte attuale voglia affermarsi come paladina delle genti, vessillo coloratissimo che guida i popoli in nome di qu...
Leggi tutto...

Centro Pecci, una querelle all'italiana. E a perderci è il museo

La carica emotiva che sta investendo in questi giorni, e tuttora, il Centro per l’arte contemporanea Luigi Pecci di Prato, trasporta una polarità melliflua, poiché tardivamente riferibile alle sorti di un complesso museal...
Leggi tutto...
Arte come ambiente. La nascita di un pensiero, ricordando Volterra '73

Arte come ambiente. La nascita di un pensiero, ricordando Volterra '73

L’attuale momento storico caldeggia una riflessione su alcuni temi riferibili alla percezione del paesaggio e del linguaggio artistico, nell’auspicio di approfondire nuovi metodi di indagine e sul caso di ridiscuterne alcuni tutt&...
Leggi tutto...

1Pagina 1 di 1