Novecento - Finestre sull'Arte

“Exaspérations monochromes”. Yves Klein, il blu, il colore del vuoto

Blu blu blu. Questo il titolo della recensione di Dino Buzzati alla mostra Proposte monocrome: epoca blu, personale allestita da Yves Klein nel 1957 alla Galleria Apollinaire di Milano. Un titolo che richiama immediatamente l’attenzione s...
Leggi tutto...

Il Canton Ticino è stato tra le avanguardie del '900. La storia dell'arte astratta va riscritta?

Apparentemente fuori dalle rotte principali ci sono luoghi che più di altri, per una stretta congiuntura di eventi, incarnano appieno lo “spirito del tempo”: in tedesco, Zeitgeist è parola sublime che riassume i valo...
Leggi tutto...

Un treno che corre e fischia come una cometa: il Metrò natalizio di Fausto Melotti

C’è un treno fermo alla stazione d’una metropolitana, lo vediamo frontalmente. Riusciamo a scorgere dentro al convoglio una figura, forse quella del conducente. La calca tipica dei giorni che precedono il Natale brulica sul...
Leggi tutto...
L'iperinflazione della Germania di Weimar del 1923 nelle opere degli artisti del tempo

L'iperinflazione della Germania di Weimar del 1923 nelle opere degli artisti del tempo

Quando si parla della Germania degli anni Venti, si è soliti rievocare le immagini della spesa dal panettiere fatta con le carriole piene di soldi, oppure pensare ai bambini che giocano con castelli di carta fatti con mazzette di banconote, o all...
Leggi tutto...
L'appartamento del collezionista: la fedele ricostruzione del MAMCO di Ginevra

L'appartamento del collezionista: la fedele ricostruzione del MAMCO di Ginevra

Non sono molti i musei dentro ai quali si può trovare un intero appartamento. Uno dei casi più noti in Italia è il cosiddetto Appartamento Albini che si trova all'ultimo piano del Museo di Palazzo Rosso a Genova: il grande architetto razionalis...
Leggi tutto...
Mostri e fantasmi nella Praga d'inizio Novecento. L'arte horror di Jaroslav Panuška

Mostri e fantasmi nella Praga d'inizio Novecento. L'arte horror di Jaroslav Panuška

Sul finire dell'Ottocento, negli ambienti intellettuali della Boemia, allora parte dell'Impero austroungarico, si diffuse un vivo interesse per le tematiche del mistero, dell'orrore, delle scienze ermetiche, del misticismo cristiano e di quello o...
Leggi tutto...
Un dipinto da vedere e da annusare: Profumo di Luigi Russolo

Un dipinto da vedere e da annusare: Profumo di Luigi Russolo

Profumo è un’opera avvolgente, inebriante, fragrante, piena, ipnotica. Una cascata dirompente d’aggettivi potrebbe continuare a travolgere il capolavoro di Luigi Russolo, un dipinto che si vede e s’annusa, che si sente ...
Leggi tutto...
Dalle Mille e una notte a Venezia: le principesse di Vittorio Zecchin, il Klimt italiano

Dalle Mille e una notte a Venezia: le principesse di Vittorio Zecchin, il Klimt italiano

Chiunque osservi le sue opere sarà immediatamente portato a pensare a una sorta di Gustav Klimt italiano. Un veneziano inebriato dalle fragranze della secessione viennese. Un giovane di Murano, figlio d’un vetraio, e formatosi pert...
Leggi tutto...



Articoli meno recenti... | Ultima pagina
Totale: 14 pagine