Benvenuti in Finestre sull'Arte - Rivista online d'arte antica e contemporanea


Peter Aufreiter: “in Italia manca flessibilità, e i direttori dei musei sono costretti a fare gli amministrativi”

Volge al termine il mandato del direttore della Galleria Nazionale delle Marche di Urbino e del Polo Museale delle Marche, Peter Aufreiter (Linz, 1974). Austriaco, storico dell'arte, Aufreiter è uno dei direttori stranieri dei musei autono...
Leggi tutto...

La Tavola Doria, la più nota tra le copie della perduta Battaglia di Anghiari di Leonardo da Vinci

Il 12 giugno del 2012, il segretario generale del Ministero dei Beni Culturali, Antonia Pasqua Recchia, e il direttore del Tokyo Fuji Art Musueum, Akira Gokita, firmavano un accordo grazie al quale l'Italia rientrava in possesso di un prezioso ...
Leggi tutto...

Uno spaccato di arte greco-bizantina nel cuore del Salento: l’abbazia di Santa Maria di Cerrate

Nel cuore del Salento, in prossimità della strada romana che univa Lecce e Otranto, oggi strada provinciale Squinzano – Casalabate, sorge quella che può essere considerata una delle meraviglie di età medievale dell'inte...
Leggi tutto...

Stefano Bardini, il “principe degli antiquarî” che donò a Firenze il suo... universo

L’antiquario, collezionista fiorentino, nonché storico italiano Alberto Bruschi (Firenze, 1944) definì nel 1993 all’interno del libro Epoca il celebre collezionista d’arte Stefano Bardini (Pieve Santo Stefano, 18...
Leggi tutto...
“Peggy Guggenheim: una donna gentile, aperta e semplice”. Parla Živa Kraus, artista, gallerista e collaboratrice di Peggy

“Peggy Guggenheim: una donna gentile, aperta e semplice”. Parla Živa Kraus, artista, gallerista e collaboratrice di Peggy

Živa Kraus (Zagabria, 1945), artista e gallerista croata, trasferitasi in Italia fin da giovane, è stata a lungo assistente della grande collezionista statunitense Peggy Guggenheim. La conobbe a Venezia negli anni Sessanta, e nel 1973, dopo il...
Leggi tutto...
No alle santificazioni di Gabriele d'Annunzio, ma no anche alle semplificazioni di Tomaso Montanari

No alle santificazioni di Gabriele d'Annunzio, ma no anche alle semplificazioni di Tomaso Montanari

Può anche esser sensato schierarsi dalla parte di chi non saluta positivamente l’idea d’installare a Trieste un monumento a Gabriele d’Annunzio: non è il momento storico adatto, e in epoca di recrudescenza dei nazi...
Leggi tutto...
Franceschini dalla A alla Z. Super ripasso di quello che ha fatto da ministro, cosa tenere e cosa buttare

Franceschini dalla A alla Z. Super ripasso di quello che ha fatto da ministro, cosa tenere e cosa buttare

Come ormai tutti sanno, Dario Franceschini è stato nominato ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo del governo Conte II. Dario Franceschini, di professione avvocato civilista, è nato a Ferrara nel 1958, ha ricoperto per qu...
Leggi tutto...

I Musei Civici di Monza: un viaggio nella Casa degli Umiliati, sede dell'importante pinacoteca della città

Nel centro storico di Monza la storica Casa degli Umiliati ospita oggi i Musei Civici della città, ma un tempo, nel Medioevo, si riunivano qui gli Umiliati, ovvero coloro che appartenevano a quell’ordine medievale che propugnava un m...
Leggi tutto...



Articoli meno recenti... | Ultima pagina
Totale: 135 pagine






Login

Username / EmailPassword

Ricordami

Password dimenticata?

Non hai ancora un account? Registrati ora!!!

Tag cloud


Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Barocco     Quattrocento     Genova     Roma