Roma - Finestre sull'Arte

Un amore che durerà per l'eternità: Raffaello e la Fornarina

Nel corso dei secoli l’oggetto del sentimento d’amore è stato divinizzato, spiritualizzato, desiderato e a volte anche posseduto; l’amore è stato fonte di sospiri, tormenti, gioie e passioni. Per tutto ciò è stato da sempre ispirazione di scritto...
Leggi tutto...

Come si collezionava tra Otto e Novecento: la bella mostra “Voglia d'Italia” a Roma

Raccontare le origini, lo sviluppo e l'ingresso nel patrimonio pubblico d'una collezione che due coniugi statunitensi radunarono tra la fine dell'Ottocento e gli inizî del Novecento, nel contesto di un'Italia appena nata, capace d'attrarre, coi s...
Leggi tutto...
La mostra di Bernini alla Galleria Borghese di Roma, tra alti e bassi

La mostra di Bernini alla Galleria Borghese di Roma, tra alti e bassi

Sono passati quattrocento anni esatti da quando un appena diciannovenne Gian Lorenzo Bernini (Napoli, 1598 - Roma, 1680) consegnò, al cardinal Maffeo Barberini, il futuro papa Urbano VIII, il San Sebastiano oggi al Thyssen-Bornemisza di Madrid: t...
Leggi tutto...
Tra paesaggi e ninfee, le opere di Monet dal Marmottan di Parigi al Vittoriano di Roma

Tra paesaggi e ninfee, le opere di Monet dal Marmottan di Parigi al Vittoriano di Roma

Monet. La mostra, ospitata dal 19 ottobre 2017 all’11 febbraio 2018 nella sede del Complesso del Vittoriano di Roma, raccoglie 60 opere di Claude Monet (Parigi, 1840 – Giverny, 1926), il grande padre dell’impressionismo, provenienti dal Musée Marmott...
Leggi tutto...

Amor Sacro e Amor Profano, il mistero del più famoso dipinto di Tiziano

Uno tra i dipinti più enigmatici e discussi dell'intera storia dell'arte si mostra in tutto il suo fascino al visitatore che giunge nell'ultima sala della Galleria Borghese: è l'opera di Tiziano Vecellio (Pieve di Cadore, 1488/1490 – Venezia, 157...
Leggi tutto...
Labirinti del cuore: a Roma una mostra sui sentimenti nell'arte di Giorgione e del primo Cinquecento

Labirinti del cuore: a Roma una mostra sui sentimenti nell'arte di Giorgione e del primo Cinquecento

"Amare senza amaro non si può", sentenziava Perottino, l'innamorato infelice protagonista del primo libro degli Asolani di Pietro Bembo, trattato in forma di dialogo sull'amore, composto tra il 1497 e il 1502 e pubblicato nel 1505: ebbe un notevo...
Leggi tutto...
Il Pinturicchio e i Borgia: in mostra a Roma un racconto avvincente e un mito sfatato

Il Pinturicchio e i Borgia: in mostra a Roma un racconto avvincente e un mito sfatato

Il visitatore non dovrà farsi ingannare dal titolo che, all'apparenza, parrebbe ammiccare al pubblico delle fiction, data la risonanza internazionale che hanno avuto le vicende dei Borgia raccontate in una recente e fortunata serie televisiva: Pi...
Leggi tutto...

Il sogno di san Giuseppe di Domenico Guidi: l'altro “theatrum sacrum” di Santa Maria della Vittoria

La storia della cappella Capocaccia, che si apre nel transetto destro della chiesa di Santa Maria della Vittoria a Roma, proprio di fronte alla cappella Cornaro che accoglie l'Estasi di santa Teresa di Gian Lorenzo Bernini, include anche un violento ...
Leggi tutto...



Articoli meno recenti... | Ultima pagina
Totale: 4 pagine






Login

Username / EmailPassword

Ricordami

Password dimenticata?

Non hai ancora un account? Registrati ora!!!

Tag cloud


Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Seicento     Rinascimento     Barocco     Ottocento     Cinquecento     Firenze     Novecento     Quattrocento     Genova     Roma     Riforme    

Strumenti utili