Addio a Piera degli Esposti, attrice poliedrica e di grande talento


Ci ha lasciato all’età di 83 anni la grande attrice di cinema e teatro Piera degli Esposti, soprannominata la regina scalza della scena italiana. 

È scomparsa ieri, 14 agosto, all’età di 83 anni Piera degli Esposti, grande attrice di teatro, cinema e televisione. Era ricoverata da inizio giugno all’ospedale Santo Spirito di Roma per complicazioni polmonari. 

Nata a Bologna nel 1938, il suo successo ebbe inizio al Teatro dell’Aquila e al Teatro dei 101 con Antonio Calenda come maestro e regista e Gigi Proietti come giovane collega. Il successo televisivo arrivò con Il Conte di Montecristo e i Promessi Sposi, anche se il teatro è stato sempre per lei fonte d’ispirazione. La carriera cinematografica prese il via invece con il film Trio

Nel corso della sua lunga carriera ha recitato in film, sceneggiati, opere teatrali, tra cui Il circolo Pickwick, Medea diretto da Pasolini, Sotto il segno dello scorpione dei fratelli Taviani. Nota era la sua amicizia con Dacia Maraini, grazie alla quale nel 1980 scrisse Storia di Piera, dove ha raccontato la sua infelice gioventù, poi divenuto film con la regia di Marco Ferreri. 

Lavorò con registi come Lina Wertmüller, Nanni Moretti, Cinzia TH Torrini, Marco Bellocchio. Vinse il Nastro d’argento per la sua interpretazione ne La coda del diavolo e il David di Donatello ne L’ora di religione e ne Il divo. In teatro ha recitato in Madre coraggio, Prometeo e Stabat Mater. Ha diretto anche la regia di opere liriche, quali Lodoletta, La notte di un nevrastenico e La voce umana

Attrice poliedrica e di grande talento, si trovava a suo agio nei più diversi ruoli, tanto da essere soprannominata la regina scalza della scena italiana. 

“Addio a Piera Degli Esposti”, queste le parole del ministro della Cultura Dario Franceschini. “Il cinema e il teatro italiano perdono una grande artista, una donna tenace e dal talento formidabile che con la sue interpretazioni e con la sua magnifica voce riusciva a trasmettere emozioni uniche e a conquistare il pubblico”. 

Ph.Credit 

Addio a Piera degli Esposti, attrice poliedrica e di grande talento
Addio a Piera degli Esposti, attrice poliedrica e di grande talento


Finestre sull'arte
Se questo articolo ti è piaciuto o lo hai ritenuto interessante,
iscriviti alla nostra newsletter gratuita!
Niente spam, una sola uscita la domenica, più eventuali extra, per aggiornarti su tutte le nostre novità!

La tua lettura settimanale su tutto il mondo dell'arte

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER


Come nasce la grande arte? Su Rai 5 il documentario “Le mani dell'arte” di Rocca e Giannini
Come nasce la grande arte? Su Rai 5 il documentario “Le mani dell'arte” di Rocca e Giannini
L'Italia in corsa agli Oscar 2022. “È stata la mano di Dio” nella cinquina
L'Italia in corsa agli Oscar 2022. “È stata la mano di Dio” nella cinquina
Arte in tv dal 22 al 28 febbraio: Vermeer, Andy Warhol e la Madonna Sistina di Raffaello
Arte in tv dal 22 al 28 febbraio: Vermeer, Andy Warhol e la Madonna Sistina di Raffaello
Arte in tv dal 12 al 18 aprile: Botticelli, Gillo Dorfles, il film Loving Vincent, il Prado
Arte in tv dal 12 al 18 aprile: Botticelli, Gillo Dorfles, il film Loving Vincent, il Prado
 Su Rai5 un viaggio sulle tracce dell'Oriente in Italia, tra mosaici e icone
Su Rai5 un viaggio sulle tracce dell'Oriente in Italia, tra mosaici e icone
Arte in tv dal 31 gennaio al 6 febbraio: Modigliani, Tiziano, Napoli
Arte in tv dal 31 gennaio al 6 febbraio: Modigliani, Tiziano, Napoli