Tornano le Giornate Europee del Patrimonio con aperture serali e ingresso a 1 euro


Appuntamento con le Giornate Europee del Patrimonio 2020 il 26 e 27 settembre. Tanti eventi e iniziative, aperture serali e ingresso a 1 euro.

Il 26 e 27 settembre 2020 tornano le Giornate Europee del Patrimonio. I musei, i parchi archeologici e i luoghi della cultura statali accoglieranno eventi, laboratori, iniziative e attività didattiche dedicati al tema dell’educazione. L’edizione 2020 sarà infatti incentrata su questa tematica di grande attualità. 

Inoltre nella giornata di sabato 26 settembre è prevista l’apertura serale ai luoghi della cultura statali, a cui si potrà accedere con un biglietto d’ingresso al costo simbolico di 1 euro. Il tutto nel rispetto delle misure di sicurezza previste dall’emergenza sanitaria Covid-19. 

Per rimanere aggiornati su tutti gli eventi diurni e tutte le aperture serali, sugli orari e per ulteriori informazioni, è possibile consultare il sito https://www.beniculturali.it/GEP2020.

Nell’immagine, il Foro Romano. Ph.Credit

Tornano le Giornate Europee del Patrimonio con aperture serali e ingresso a 1 euro
Tornano le Giornate Europee del Patrimonio con aperture serali e ingresso a 1 euro


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma    

NEWSLETTER