Madonna entra nel mondo degli NFT e lancia tre video con l'artista Beeple


Da oggi in vendita in esclusiva, su SuperRare, ’Mother of creation’, la nuova collezione di NFT di Madonna e di Beeple: tre opere esplorano il concetto di nascita. Il ricavato  sarà donato in beneficenza. 

Tre video digitali in cui l’avatar della pop star americana genera alberi, bruchi e farfalle e tecnologia. È Mother of Creation, la nuova collezione di 3 NFT firmata Madonna e Beeple, al secolo Michael Joseph Winkelmann, artista digitale, grafico e animatore americano, divenuto famoso in tutto il mondo perché la sua opera più nota, Everydays - The First 5000 Days, è stata venduta lo scorso anno a 69 milioni di dollari in asta da Christie’s.  La collezione è il frutto di un anno di lavoro tra i due con l’obiettivo di raccontare attraverso il nuovo strumento artistico digitale dei Non-Fungible Token, l’idea di creazione e maternità.

Le tre opere esplorano il concetto di nascita attraverso l’oscurità e la luce nel nostro mondo moderno: Mother of Nature, che vede protagonista un albero pieno di vita destinato a ricrearsi e a fiorire; Mother of Evolution che invece tocca il viaggio di metamorfosi delle farfalle; Mother of Technology ispirata alla scienza che con la giusta consapevolezza può dare luce nel mondo fisico e reale ma con conseguenze, per cui la natura sempre vincerà. Nei tre video si vede l’immagine frontale nuda di un avatar di Madonna che partorisce diversi organismi da un letto di ospedale, un veicolo arrugginito e in mezzo a una foresta.

Tutte le opere sono state realizzate con uno scan in 3D del corpo di Madonna, poi rielaborato dalla cantante e da Beeple. La popstar ha poi abbinato a ciascun video brani di poesia, alcuni composti da lei e altri dal mistico Rumi. L’opera da oggi è in vendita sulla piattaforma-mercato online SuperRare al prezzo di partenza di 0,00035774 ETH (corrispondenti a un dollaro), mentre il ricavato delle vendite sarà donato a tre organizzazione no-profit: The Voices of Children Foundation, che si occupa di donne e bambini colpiti nella guerra in Ucraina, The City of Joy Foundation, un progetto di V-Day, per donne sopravvissute a gravi violenze, con sede a Bukavu, nella Repubblica Democratica del Congo orientale e Black Mama’s Bail Out. a sostegno di madri di colore ingiustamente incarcerate.

“Quando un anno fa io e Mike abbiamo deciso di collaborare a questo progetto", ha dichiarato Madonna,  "ero entusiasta di avere l’opportunità di condividere la mia visione del mondo come madre e artista con il punto di vista unico di Mike. È stato un viaggio incredibile costruirlo insieme da un’idea intellettuale a una storia emotiva, dando vita all’arte.  Volevo indagare il concetto di creazione, non solo il modo in cui un bambino entra nel mondo attraverso la vagina di una donna, ma anche il modo in cui un artista fa nascere la creatività. La cosa più importante è che volevamo usare questa opportunità per beneficiare le madri e i bambini che sono più bisognosi in questo momento”.

“Ero entusiasta", ha dichiarato Beeple, "di connettermi artisticamente con Madonna per creare questa serie di opere d’arte. La nostra collaborazione è stata davvero naturale e abbiamo condiviso una visione creativa che è stata così gratificante da realizzare e ora condividere con il mondo”.

Madonna entra nel mondo degli NFT e lancia tre video con l'artista Beeple
Madonna entra nel mondo degli NFT e lancia tre video con l'artista Beeple


Finestre sull'arte
Se questo articolo ti è piaciuto o lo hai ritenuto interessante,
iscriviti alla nostra newsletter gratuita!
Niente spam, una sola uscita la domenica, più eventuali extra, per aggiornarti su tutte le nostre novità!

La tua lettura settimanale su tutto il mondo dell'arte

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER