Come sta reagendo l'Italia al coronavirus? Venerdì una diretta continua su YouTube dai musei e dai luoghi della cultura, e non solo


Venerdì 13 marzo si terrà su Youtube L’Italia chiamò, un’iniziativa in streaming che partirà alle ore 6 e si concluderà alle ore 24 per raccontare come l’Italia reagisce al coronavirus.

Personaggi del mondo della cultura, della scienza, dell’economia e dell’innovazione parteciperanno per ribadire agli spettatori che “restare a casa” durante questo periodo di crisi non è tempo sprecato, ma l’occasione di fare qualcosa di straordinario.

Anche il Mibact aderirà a L’Italia chiamò con Mario De Simoni, presidente delle Scuderie del Quirinale, che porterà il pubblico nel dietro le quinte della mostra dedicata a Raffaello, Massimo Osanna, direttore del Parco Archeologico di Pompei, che terrà una lezione sul restauro delle Sibille di Raffaello presso la Cappella Chigi della Chiesa di Santa Maria della Pace a Roma con Antonio Forcellino, il direttore degli Uffizi Eike Schmidt che accompagnerà gli spettatori nella Sala di Raffaello e Michelangelo e, infine, il direttore Christian Greco che farà da guida al Museo Egizio.

Ci sarà anche l’occasione di promuovere una raccolta fondi per la creazione di nuove postazioni presso i reparti di terapia intensiva su tutto il territorio italiano e per sostenere tutti gli addetti del del sistema sanitario nazionale.

È possibile partecipare alla diretta scrivendo una mail a partecipa@litaliachiamo2020.it. Per altre informazioni potete visitare il sito ufficiale cliccando qui, mentre per la diretta potete cliccare qui.

Come sta reagendo l'Italia al coronavirus? Venerdì una diretta continua su YouTube dai musei e dai luoghi della cultura, e non solo
Come sta reagendo l'Italia al coronavirus? Venerdì una diretta continua su YouTube dai musei e dai luoghi della cultura, e non solo


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma    

NEWSLETTER