Il MASI di Lugano dedica una mostra al duo di fotografi Shunk-Kender


Il MASI di Lugano presenta dall’1 marzo al 14 giugno 2020 la mostra Shunk-Kender. L’arte attraverso l’obiettivo (1957-1983)

Il MASI di Lugano presenta dall’1 marzo al 14 giugno 2020 la mostra Shunk-Kender. L’arte attraverso l’obiettivo (1957-1983), a cura di Julie Jones, Chloé Goualc’h, Stéphanie Rivoire. 

Un percorso espositivo dedicato al fotografo tedesco Harry Shunk e al fotografo ungherese János Kender, che dagli anni Cinquanta iniziarono una duratura e proficua collaborazione. I due documentarono inaugurazioni, biennali, artisti all’opera nei loro atelier o in performance pubbliche soprattutto a Parigi e a New York, documentando quindi il mondo dell’arte d’avanguardia e dei suoi più significativi esponenti: tra questi, Andy Wahrol, Christo e Jeanne-Claude, Yves Klein, Daniel Spoerri, Niki de Saint Phalle e Jean Tinguely.

Saranno visibili in mostra 450 scatti e documenti originali, selezionati tra gli oltre 10mila donati dalla Roy Lichtenstein Foundation nel 2014 e conservati presso la Biblioteca Kandinskij di Parigi. Suddivise in sezioni, quali Intimità, Il corpo in azione, Nuovi Spazi, le fotografie conducono i visitatori tra la fine degli anni Cinquanta e gli inizi degli anni Settanta, periodo in cui gli artisti era interessati principalmente alla sperimentazione, alla liberazione sessuale e artistica ed erano continuamente alla ricerca di spazi alternativi dove poter creare e diffondere le loro opere.

In linea con il periodo, anche Shunk e Kender uscirono dal loro studio fotografico per essere presenti nei luoghi immortalati nei loro scatti e spesso intrattenevano un rapporto diretto con i propri soggetti

L’esposizione è ideata e realizzata dal Centre Pompidou di Parigi in collaborazione con il Museo d’Arte della Svizzera Italiana. 

Per info: www.masilugano.ch

Orari: Da martedì a domenica dalle 13 alle 17. Chiuso il lunedì. 

Biglietti: Intero 8 CHF, ridotto 6 CHF. Gratuito per minori di 16 anni e per diciottenni della città di Lugano. 

Immagine: John Baldessari, Pier 18, New York, 1971
Donazione della Roy Lichtenstein Foundation in memoria di Harry Shunk e János Kender
Foto: Shunk-Kender © J. Paul Getty Trust.

Informazioni sulla mostra

Titolo mostraShunk-Kender. L'arte attraverso l'obiettivo (1957-1983)
CittàLugano
DateDal 01/03/2020 al 14/06/2020

Il MASI di Lugano dedica una mostra al duo di fotografi Shunk-Kender
Il MASI di Lugano dedica una mostra al duo di fotografi Shunk-Kender


Finestre sull'arte
Se questo articolo ti è piaciuto o lo hai ritenuto interessante,
iscriviti alla nostra newsletter gratuita!
Niente spam, una sola uscita la domenica, più eventuali extra, per aggiornarti su tutte le nostre novità!

La tua lettura settimanale su tutto il mondo dell'arte

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Cinquecento     Novecento     Ottocento     Quattrocento     Toscana     Firenze     Barocco     Roma