75 opere d'arte riunite in una mostra virtuale interamente dedicata ai gatti


UMA (Universale Museum of Art) dedica una mostra virtuale ai gatti, dall’Antico Egitto a oggi. Riunite 75 opere d’arte.

Esiste un museo virtuale che collabora con istituzioni museali per rendere disponibile a tutto il mondo, online e gratuitamente, un unica esposizione: si tratta di UMA (Universale Museum of Art). Suo obiettivo è la democratizzazione della cultura, facilitando l’accesso all’arte, rendendo familiari i musei al pubblico, mostrando collezioni e intrattenendo i visitatori con esposizioni immersive in realtà virtuale.

UMA rende ora disponibile, per la prima volta, una mostra interamente dedicata ai gatti: 75 opere d’arte, dall’Antico Egitto a oggi, che raffigurano come unici soggetti o nascosti tra tanti personaggi gli amati felini. E ogni opera illustra temi e intenti differenti: momenti di pura tenerezza, scene religiose, quotidianità domestica, racconti di felini con straordinari poteri. 

I gatti nell’Antico Egitto erano sacri, assimilati a una divinità; all’interno di dipinti a tema religioso il gatto rappresenta talvolta Satana. Ma i piccoli felini sono raffigurati spesso negli studi di artisti, come una presenza familiare, oppure possono anche rappresentare lo spirito libero e indipendente dello stesso pittore. E ancora, i gatti possono essere raffigurati in ritratti di giovani donne in atteggiamento seduttivo.

L’esposizione è in collaborazione con RMN - Grand Palais ed è visitabile al sito https://www.the-uma.org/, utilizzando solo uno schermo e un mouse, ma è possibile visitarla anche in opzione VR.  

Buona visita virtuale e divertitevi a scovare tutti i gatti nascosti nei dipinti!

Nell’immagine, il dettaglio del gatto raffigurato nell’Olympia di Manet.

75 opere d'arte riunite in una mostra virtuale interamente dedicata ai gatti
75 opere d'arte riunite in una mostra virtuale interamente dedicata ai gatti


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma    

NEWSLETTER