Girasoli

Autore: Claude Monet
1881
New York, Metropolitan Musum

Tutti hanno in mente i Girasoli di Vincent van Gogh: meno noti, ma ugualmente importanti, sono i Girasoli di Claude Monet, che van Gogh sicuramente conosceva. Lo sappiamo da una lettera che il grande pittore olandese scrisse nel novembre del 1888 al fratello Theo, in cui leggiamo: "Gauguin mi stava dicendo l'altro giorno che ha visto un dipinto di Claude Monet, dei girasoli dentro un grande vaso giapponese, molto bello. Ma a lui piacciono di più i miei". Gauguin probabilmente vide i Girasoli di Monet nella galleria di Paul Durand-Ruel, che acquistò il dipinto nel 1881. E van Gogh, dalle tonalità squillanti dei girasoli di Monet e dalla loro grande immediatezza, poté trarre diversi spunti.

Il pittore francese dipinse questi girasoli nel 1881, per poi esporli alla settima mostra degli impressionisti nel 1882. Non si trattava della prima volta che Monet dipingeva soggetti floreali: il fatto di abitare a Vétheuil, un borgo a nord di Parigi immerso nella campagna, gli forniva in tal senso diverse fonti d'ispirazione. E a ciò s'aggiunga il fatto che Monet fu sempre un grande appassionato di giardinaggio. Questi girasoli ci sorprendono non solo per la loro spontaneità, caratteristica tipica della pittura impressionista, ma anche per il taglio conferito alla composizione, con il tavolo che esce dai bordi del dipinto come in un'istantanea fotografica, o come in una stampa giapponese, dove angolazioni del genere sono frequenti (e il fatto d'aver inserito i fiori dentro un vaso orientale potrebbe essere un indizio a proposito dell'interesse di Monet per l'arte giapponese).

Come anticipato, l'opera fu acquistata da Durand-Ruel nel 1881, che la comperò direttamente dal pittore. Dopo vari passaggi di proprietà il dipinto è entrato a far parte della raccolta del Metropolitan Museum di New York, che lo acquisì dalla filantropa e collezionista d'arte Louisine Waldron Elder Havemayer. L'opera è firmata e datata ("Claude Monet 81") nell'angolo in alto a destra.

2 novembre 2017

Girasoli di Claude Monet

Aspetta, non chiudere la pagina subito! Ti chiediamo solo trenta secondi del tuo tempo: se quello che hai appena letto ti è piaciuto, clicca qui per iscriverti alla nostra newsletter! Niente spam (promesso!), e una sola uscita settimanale per aggiornarti su tutte le nostre novità!





Torna all'elenco dei capolavori della rubrica "L'opera del giorno"






Login

Username / EmailPassword

Ricordami

Password dimenticata?

Non hai ancora un account? Registrati ora!!!

Tag cloud


Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Barocco     Cinquecento     Quattrocento     Genova     Firenze     Riforme     Novecento     Settecento    

Strumenti utili