A Bacoli viene alla luce splendido mosaico colorato su volta delle Terme di Mercurio


Un colpo di pennello umido ha riportato alla luce, nel Parco Archeologico dei Campi Flegrei, uno splendido mosaico colorato in pasta vitrea. 

Nel corso di lavori di manutenzione nelle Terme di Mercurio di Bacoli, nel Parco Archeologico dei Campi Flegrei, è stato rinvenuto e riportato alla luce uno splendido mosaico colorato. A darne annuncio è stato il sindaco Josi Gerardo Della Ragione sul suo profilo Facebook: “Bacoli è terra di mito e storia. Qui, ogni giorno, si fanno scoperte incredibili. Guardate questo mosaico, emerso dalle volte del Palazzo Imperiale di Baia. Alle Terme di Mercurio. Lì dove c’è l’albero di fico che cresce sotto sopra. Immaginate quanto doveva essere meraviglioso. Con centinaia di tessere in pasta vitrea. Dal giallo al blu, dal verde al rosso. Sull’intero soffitto. Ringrazio il Parco Archeologico dei Campi Flegrei per l’opera di recupero e valorizzazione dei nostri tesori archeologici. Abbiamo un patrimonio immenso, che ci invidia il mondo intero. Insieme, abbiamo ancora tantissimo da fare. Un passo alla volta”.

Il mosaico in pasta vitrea è stato scoperto nella volta della stanza del “fico rovescio”: la porzione di mosaico ripulita ha già reso visibili intrecci di rami e foglie, resi con varie sfumature di tessere gialle e verdi, e gruppi di frutti che dovevano essere raffigurati sull’intero soffitto. “È bastato un colpo di pennello umido per rendere la giornata eccezionale” fanno sapere dal Parco Archeologico, "con una esplosione di colori: il verde, il giallo, il rosso, l’azzurro, in sfumature sparse su centinaia di tessere in pasta vitrea“. ”Ne abbiamo ripulito una piccola porzione grazie alle mani esperte del nostro restauratore Andrea Cardillo, ma le parti conservate sono molto più ampie, e non vediamo l’ora di scoprirle" aggiungono. 

A Bacoli viene alla luce splendido mosaico colorato su volta delle Terme di Mercurio
A Bacoli viene alla luce splendido mosaico colorato su volta delle Terme di Mercurio


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE


Nuova straordinaria scoperta a Saqqara: sarcofagi risalenti a 3000 anni fa
Nuova straordinaria scoperta a Saqqara: sarcofagi risalenti a 3000 anni fa
Sudan, scoperti i resti di un'imponente cattedrale: forse è la più grande dell'antica Nubia
Sudan, scoperti i resti di un'imponente cattedrale: forse è la più grande dell'antica Nubia
Segesta, scoperto edificio monumentale dell'agorà. La firma del finanziatore su un'antica statua
Segesta, scoperto edificio monumentale dell'agorà. La firma del finanziatore su un'antica statua
Israele, sub amatoriale scopre in mare la spada di un cavaliere crociato, di 900 anni fa
Israele, sub amatoriale scopre in mare la spada di un cavaliere crociato, di 900 anni fa
Siponto, via alla prima campagna di scavi archeologici. “Riserverà molte sorprese”
Siponto, via alla prima campagna di scavi archeologici. “Riserverà molte sorprese”
Ascoli Piceno, rinvenuti pavimenti di una domus e ceramiche picene sotto il Duomo
Ascoli Piceno, rinvenuti pavimenti di una domus e ceramiche picene sotto il Duomo