Al via da giugno il censimento delle oltre 180mila opere del Gabinetto dei Disegni e delle Stampe degli Uffizi


A partire da giugno, per circa due anni, sarà compiuto il censimento generale delle oltre 180mila opere del Gabinetto Stampe e Disegni degli Uffizi.

A partire dal mese di giugno, per circa due anni, un team di dieci tecnici e specialisti effettuerà un censimento generale per verificare lo stato di conservazione e acquisire nuove informazioni sulle oltre 180mila opere custodite nel Gabinetto dei Disegni e delle Stampe degli Uffizi. Un delicato e complesso intervento che non veniva compiuto dal 1973.

“È un’operazione che si è resa necessaria in considerazione del grande incremento della collezione avvenuto negli ultimi decenni nel 1973, infatti risultavano circa 133.000, oggi sono oltre 45mila in più. È arrivato dunque il momento di fare il punto della situazione” ha affermato la coordinatrice del Gabinetto Stampe e Disegni, Laura Donati.

Al fine di consentire il censimento, gli orari per accedere ai servizi saranno ridotti: dall’1 giugno il Gabinetto Stampe e Disegni sarà aperto il mercoledì e il venerdì dalle 9 alle 13 e il giovedì dalle 9 alle 17 e sarà sempre necessario fissare precedentemente la visita con un appuntamento. 

La collezione di arte grafica custodita nel Gabinetto Disegni e Stampe degli Uffizi di Firenze è tra le più antiche, consistenti e preziose al mondo, insieme a quelle del British Museum, del Louvre, e dell’Albertina di Vienna. Contiene fogli datati dal 1300 all’epoca contemporanea, che ripercorrono la storia delle arti grafiche spaziando dai disegni di figura e di paesaggio ai progetti architettonici, dalle incisioni a bulino alle xilografie. Tra gli artisti rappresentati, alcuni dei più grandi nomi dell’arte e dell’architettura: oltre a Leonardo, Raffaello, Michelangelo, vi sono lavori di Mantegna, Botticelli, Bernini, Rembrandt, Balla, Morandi e altri grandi maestri del Novecento. 

Fonte: comunicato

 

Al via da giugno il censimento delle oltre 180mila opere del Gabinetto dei Disegni e delle Stampe degli Uffizi
Al via da giugno il censimento delle oltre 180mila opere del Gabinetto dei Disegni e delle Stampe degli Uffizi


Se ti è piaciuto questo articolo
abbonati al magazine di Finestre sull'Arte.
176 pagine da sfogliare, leggere, sottolineare e collezionare.
176 pagine di articoli ed approfondimenti inediti ed esclusivi.
Lo riceverai direttamente a casa tua. Non lo troverai in edicola!

176 pagine, 4 numeri all'anno, al prezzo di 29,90 €

ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE


Le Gallerie degli Uffizi celebrano la Pasqua con una mostra online visitabile sul sito
Le Gallerie degli Uffizi celebrano la Pasqua con una mostra online visitabile sul sito
Ritrovato il Cristo degli Abissi di Vallev˛ (Chieti): era scomparso da un mese
Ritrovato il Cristo degli Abissi di Vallev˛ (Chieti): era scomparso da un mese
Torna agli Uffizi il dipinto caravaggesco di Manfredi, devastato nella strage mafiosa dei Georgofili
Torna agli Uffizi il dipinto caravaggesco di Manfredi, devastato nella strage mafiosa dei Georgofili
Kylie Minogue e Nicole Kidman in visita agli Uffizi
Kylie Minogue e Nicole Kidman in visita agli Uffizi
In Germania e Svizzera i musei si preparano a riaprire al pubblico. Ecco come e quando
In Germania e Svizzera i musei si preparano a riaprire al pubblico. Ecco come e quando
Leonardo da Vinci era strabico secondo una ricerca scientifica
Leonardo da Vinci era strabico secondo una ricerca scientifica