Di nuovo esposto al pubblico dopo il restauro il Ritratto di gentiluomo attribuito a El Greco


Dopo il restauro finanziato da Coop Alleanza 3.0, torna a essere esposto al Castello Ursino di Catania il Ritratto di gentiluomo attribuito a El Greco. 

Il Ritratto di gentiluomo attribuito a El Greco, uno degli artisti più importanti della fine del Cinquecento in Spagna, è stato restaurato grazie al progetto Opera tua di Coop Alleanza 3.0 e ora torna a essere esposto nel Castello Ursino di Catania, sede del museo civico. 

Il dipinto è un olio su tavola datato 1570 circa ed era parte della collezione Benedettini.

“Ringrazio Coop Alleanza 3.0 per questa encomiabile iniziativa che ha permesso di recuperare un dipinto tra i più rappresentativi e apprezzati della prestigiosa collezione del Castello Ursino: un’occasione in più per visitare il museo” ha dichiarato l’assessore comunale alla Cultura, Barbara Mirabella, presente alla riconsegna dell’opera. 

Per il 2018 Coop Alleanza 3.0 ha investito complessivamente 150mila euro.

Nell’immagine il Ritratto di gentiluomo attribuito a El Greco (1570 circa; olio su tavola, Catania, Museo Civico Castello Ursino

Di nuovo esposto al pubblico dopo il restauro il Ritratto di gentiluomo attribuito a El Greco
Di nuovo esposto al pubblico dopo il restauro il Ritratto di gentiluomo attribuito a El Greco


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma    

NEWSLETTER