Fumetti, nasce il primo fondo dell'Accademia di Francia a Roma con 200 autori


L’Accademia di Francia a Roma darà vita al suo primo fondo di fumetti che riunirà quasi duecento autori internazionali.

L’Accademia di Francia a Roma - Villa Medici ha acquisito 276 fumetti in lingua francese che porteranno alla creazione di un fondo dedicato proprio al fumetto con quasi duecento autori e autrici internazionali

Per quest’operazione si è avvalsa della consulenza della Cité internationale de la bande dessinée et de l’image d’Angoulême (CIBDI) per la selezione dei titoli, e della Librairie française de Rome Stendhal per la fornitura delle opere.

La selezione scelta per dare vita a questo nuovo fondo intende portare in primo piano autori e autrici, illustratori e illustratrici di diversa provenienza e disciplina, rendendo possibile un dialogo tra i grandi nomi del fumetto e artisti più di nicchia. Tra questi, gli ex borsisti di Villa Medici François Olislaeger (autore e disegnatore di fumetti, 2019-2020), Lancelot Hamelin (scrittore, 2016-2017), Anne-Margot Ramstein (illustratrice, 2015-2016) e Mathias Énard (scrittore, 2005-2006), ma anche gli ex residenti Catherine Meurisse (autrice e disegnatrice di fumetti, 2015), Isabelle Boinot (artista e illustratrice, 2020), Matthias Lehmann (autore di fumetti, 2020), Régis Lejonc (illustratore, 2019) e Carole Chaix (illustratrice e disegnatrice, 2018).

Il nuovo fondo integrerà le collezioni della biblioteca dell’Accademia, che possiede già oltre trentasettemila volumi, tra cui alcuni fumetti; si aggiungeranno progressivamente i progetti dei borsisti, dei residenti, degli artisti ospiti, dei ricercatori e ricercatrici che soggiornano alla Villa, opere provenienti dalla rete francese a Roma (École française de Rome, Institut français Italia) e dal pubblico esterno di lettori della biblioteca.

In questa occasione, l’Accademia di Francia a Roma intende riaffermare il suo sostegno agli autori, alle autrici e a tutti gli attori che operano nel settore del libro e contribuire alla diffusione della nona arte in tutte le sue espressioni narrative e grafiche. Prosegue così continua l’impegno a favore della creazione contemporanea, in un processo di convergenza e apertura verso ogni forma artistica, senza fare eccezioni per il linguaggio della bande dessinée

Per info: villamedici.it 

Ph.Credit Accademia di Francia a Roma - Villa Medici

Fumetti, nasce il primo fondo dell'Accademia di Francia a Roma con 200 autori
Fumetti, nasce il primo fondo dell'Accademia di Francia a Roma con 200 autori


Finestre sull'arte
Se questo articolo ti è piaciuto o lo hai ritenuto interessante,
iscriviti alla nostra newsletter gratuita!
Niente spam, una sola uscita la domenica, più eventuali extra, per aggiornarti su tutte le nostre novità!

La tua lettura settimanale su tutto il mondo dell'arte

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Novecento     Cinquecento     Ottocento     Quattrocento     Toscana     Firenze     Barocco     Roma