Il regista Oliver Stone in visita agli Uffizi. Eike Schmidt gli ha fatto da guida


Un altro illustre turista ha visitato gli Uffizi di Firenze. Si tratta di Oliver Stone, regista premio Oscar e autore di pellicole come Platoon, Nato il 4 luglio, The Doors e Natural Born Killers.

Il cineasta americano, classe 1946, si è presentato nel noto museo in jeans e maglietta insieme ai famigliari nel primo pomeriggio di ieri.

A fargli da guida turistica ci ha pensato  il direttore Eike Schmidt che lo ha portato alla scoperta di capolavori come i ritratti dei Duchi di Urbino, vari dipinti di Leonardo e Michelangelo fino a condurlo agli spazi della pittura fiorentina e veneta del ’500. Stone ha mostrato "grande apprezzamento, oltre che per gli allestimenti, per i ritratti del Bronzino, come l’Eleonora da Toledo, e per il Guerriero con scudiero attribuito a Giorgione".

Nell’immagine: Eike Schmidt mostra le meraviglie degli Uffizi a Oliver Stone

Il regista Oliver Stone in visita agli Uffizi. Eike Schmidt gli ha fatto da guida
Il regista Oliver Stone in visita agli Uffizi. Eike Schmidt gli ha fatto da guida


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma    

NEWSLETTER