Ci lascia Inge Feltrinelli, regina dell'editoria


Ci lascia all’età di 87 anni Inge Feltrinelli, la regina dell’editoria che dopo la morte del marito Giangiacomo ha guidato l’omonima casa editrice.

Scomparsa all’età di 87 anni a Milano Inge Feltrinelli, tra le più significative protagoniste dell’editoria, che dopo la morte del marito Giangiacomo ha guidato le sorti dell’omonima casa editrice.

Nata in Germania nel 1930 da ebrei tedeschi, fu fotografa, fotoreporter, appassionata di arte, di moda, ma soprattutto di libri, divenendo la "regina dell’editoria".

Il sindaco di Milano Giuseppe Sala l’ha ricordata così: “Inge Feltrinelli è stata una vera protagonista della vita culturale e sociale della nostra città. Accolta come solo Milano sa fare, Inge ha condiviso valori, passioni e problemi del nostro essere comunità. Curiosa di temi e dotata di una intima allegria, ci ha dato anche molto assicurandoci una continua visione della vita culturale aperta al mondo. A me mancherà molto, ci legava una profonda stima ma, soprattutto, un grande affetto”.

In una nota il Ministro dei Beni Culturali Alberto Bonisoli ha scritto: “Inge Feltrinelli ha rappresentato per il mondo dell’editoria e della cultura un punto di riferimento fondamentale degli ultimi decenni. Grazie al suo coraggio e alle sue idee questa donna di straordinarie capacità artistiche, imprenditoriali e intellettuali ha risollevato le sorti di una casa editrice tra le più prestigiose del panorama italiano. Ho sempre ammirato la sua tenacia, la sua storia e la sua intelligenza. Oggi il mondo della cultura piange la scomparsa di una grande rappresentante del suo tempo”.

Ph.Credit

 

Ci lascia Inge Feltrinelli, regina dell'editoria
Ci lascia Inge Feltrinelli, regina dell'editoria


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Novecento     Cinquecento     Ottocento     Quattrocento     Firenze     Barocco     Toscana     Roma    

NEWSLETTER