Vuole imitare Banksy e sminuzza un originale da 40.000 sterline. Ora vale una sterlina


Un incauto collezionista ha voluto replicare la performance di Banksy tagliuzzando un originale da 40.000 sterline. Adesso vale una sterlina.

Il sito MyArtBroker, specializzato in servizi di brokeraggio per l’arte, ha dichiarato di aver ricevuto una richiesta di contatto da parte di un collezionista, possessore di una delle seicento copie originali della Bambina col palloncino (Girl with balloon) di Banksy, del valore stimato di 40.000 sterline, che ha tagliuzzato l’opera esattamente come ha fatto Banksy venerdì scorso da Sotheby’s, sperando che l’operazione potesse far accrescere il valore dell’opera. In realtà, il collezionista non ha messo in atto una performance, ma ha semplicemente vandalizzato l’opera, col risultato che adesso, secondo gli esperti di MyArtBroker, la sua opera vale una sterlina.

Ian Syer, co-fondatore di MyArtBroker, ha infatti spiegato: “Banksy è unico nel mondo dell’arte. Nessun altro artista cattura i cuori e le menti del pubblico come lui. Tuttavia, quando Banksy fa qualcosa di folle come fare a brandelli una sua stessa opera, ovviamente l’azione avrà effetti fortissimi sul valore dell’opera. Ciò che questa persona sembra aver fatto oggi è aver rovinato senza alcuna necessità una stampa del valore di circa 40.000 sterline riducendo il suo valore a praticamente niente. Ci raccomandiamo affinché nessun altro prenda un’opera di valore e cerchi di speculare su quella che la storia giudicherà come una trovata semplicemente brillante. Le stampe della Ragazza col Palloncino sono in un numero limitato nel mondo, oggi ne abbiamo persa una e questa è una vergogna deplorevole”.

MyArtBroker ha fatto sapere che già diversi possessori di stampe di Banksy hanno chiamato il sito per sapere se l’opera ridotta a brandelli potrebbe veder crescere il suo valore. Ma il consiglio degli esperti non può che essere uno: evitare ad ogni costo di sottoporre l’opera a interventi.

Nell’immagine (copyright MyArtBroker) l’opera tagliuzzata dall’incauto collezionista.

Vuole imitare Banksy e sminuzza un originale da 40.000 sterline. Ora vale una sterlina
Vuole imitare Banksy e sminuzza un originale da 40.000 sterline. Ora vale una sterlina


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma    

NEWSLETTER