Aperto tutti i giorni al pubblico il Torricino di Palazzo Ducale di Urbino


Tutti i giorni è aperto ai visitatori il Torricino del Palazzo Ducale di Urbino, da cui si può godere di un panorama a 360° sulla città. 

Tutti i giorni è possibile accedere al Torricino di Palazzo Ducale di Urbino per godere di una panorama a 360° su Urbino e sul suo territorio.

Dal Guardaroba del Duca, salendo fino alla sommità la scala elicoidale che si trova all’interno del Torricino nord, è possibile accedere al camminamento circolare. Da qui si può vedere l’intera città, le sue mura con la Fortezza Albornoz e il suggestivo paesaggio verso l’Appennino e il mare. Leonardo da Vinci, durante il suo soggiorno a Urbino nel 1502, disegnò alcune parti del Palazzo Ducale, tra cui lo Scalone d’Onore e la Cappellina del Perdono. 

Dalla caratteristica forma a cilindro, i Torricini venivano utilizzati dal Duca per raggiungere i suoi appartamenti dalle scuderie e dalla servitù per giungere dalla cucina all’Appartamento del Duca. Probabilmente venivano utilizzati anche come osservatori astronomici: è nota infatti la forte passione di Federico da Montefeltro per l’astronomia e l’astrologia. 

Ora, come un tempo, i Torricini sono percorribili per andare oltre i soliti punti di vista.

Aperto tutti i giorni al pubblico il Torricino di Palazzo Ducale di Urbino
Aperto tutti i giorni al pubblico il Torricino di Palazzo Ducale di Urbino


Finestre sull'arte
Se questo articolo ti è piaciuto o lo hai ritenuto interessante,
iscriviti alla nostra newsletter gratuita!
Niente spam, una sola uscita la domenica, più eventuali extra, per aggiornarti su tutte le nostre novità!

La tua lettura settimanale su tutto il mondo dell'arte

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Cinquecento     Novecento     Ottocento     Quattrocento     Toscana     Firenze     Barocco     Roma