Bologna Design Week 2018: al via la quarta edizione


Dal 25 al 29 settembre è in arrivo la quarta edizione della Bologna Design Week.

Dal 25 al 29 settembre 2018  si svolge la quarta edizione di Bologna Design Week, evento ideato e organizzato da YOUTOOL e curato da Elena Vai ed Enrico Maria Pastorello. In concomitanza con Cersaie – Salone Internazionale della Ceramica per l’Architettura e dell’Arredobagno, il centro di Bologna sarà animato da più di 100 eventi tra mostre, workshop, exhibition, proiezioni, vernissage, talk e design night.

La quarta edizione dell’evento si avvarrà di 150 partecipanti, mirando all’ampliamento del pubblico interessato alla Cersaie, giunta invece alla 36a edizione, con eventi che si terranno anche dopo gli orari dell’evento. In programma sono previsti la Design Night, che si terrà mercoledì 26 settembre, che propone itinerari inediti e aperture straordinarie che cambieranno la percezione del centro storico, le cantine di Palazzo Isolani ospiteranno Mumble Talk Arena, che proporrà un ricco programma di incontri di architettura, e la mostra Architetture Aperte, a cura dell’Ordine degli Architetti bolognese, mentre in Piazza Santo Stefano troveremo l’installazione RefleAction pensata da Mario Cucinella e dalla sua SOS School of Sustainability per Pollution 2018.

Per conoscere il programma completo dovrete visitare il sito www.bolognadesignweek.com dove potete scaricare gratuitamente l’app BDW18 con la mappa interattiva e il calendario eventi day by day.

Bologna Design Week 2018: al via la quarta edizione
Bologna Design Week 2018: al via la quarta edizione


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma    

NEWSLETTER