Alla scoperta del Cimitero Monumentale di Milano con Musei a Cielo Aperto


Domenica 2 giugno 2019 si terrà l’iniziativa Musei a Cielo Aperto: si andrà alla scoperta del Cimitero Monumentale di Milano.

Domenica 2 giugno 2019 il Comune di Milano e la Fondazione Milano propongono l’iniziativa ad ingresso gratuito dal titolo Musei a Cielo Aperto: un evento volto a svelare al pubblico le bellezze di una città che non si scopre mai totalmente.

L’architetto Mara Servetto accompagnerà i visitatori in una passegiata di circa 30-40 minuti attraverso i luoghi di sepoltura di personaggi illustri che hanno fatto la storia di Milano, valorizzando il patrimonio storico-artistico conservato nel Cimitero Monumentale.
Un percorso dai Castiglioni a Joe Colombo e Gae Aulenti, che racconterà come il design costruisca relazione tra l’oggetto e l’utente e tra gli utenti stessi. Si intende inoltre giocare sui rimandi tra classicità e modernità, sulla tradizione che si fa eredità da sviluppare in forme nuove.

"Questo è il filo rosso che lega le figure di Giannino e Achille Castiglioni, Bruno Munari, Gae Aulenti e Joe Colombo, tra le cui sepolture e realizzazioni (Golgota, Tomba Bernocchi; Tomba Campari; Edicola Rizzoli) si snoda un percorso che vuole cogliere l’imperituro dialogo tra spunti classici e moderni” afferma Mara Servetto

Nel corso della giornata, saranno coinvolti studenti e diplomati di Fondazione Milano (della Civica Scuola di Teatro Paolo Grassi, della Civica Scuola di Musica Claudio Abbado e della Civica Scuola di Cinema Luchino Visconti) che accoglieranno il pubblico con drammaturgie, oncerti e proiezioni di cortometraggi.

Per info: www.fondazionemilano.eu

Ph.Credit Massimo Serzio

Alla scoperta del Cimitero Monumentale di Milano con Musei a Cielo Aperto
Alla scoperta del Cimitero Monumentale di Milano con Musei a Cielo Aperto


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Novecento     Cinquecento     Ottocento     Quattrocento     Firenze     Barocco     Toscana     Roma