Com'era il Foro di Augusto nell'antica Roma? Ce lo mostra lo spettacolo multimediale di Piero Angela


Dall’8 luglio all’8 novembre 2020 uno spettacolo multimediale racconta la storia del Foro di Augusto. Ogni giorno tre repliche.

Dall’8 luglio all’8 novembre 2020 la storia del Foro di Augusto potrà essere rivissuta attraverso lo spettacolo multimediale dal titolo Viaggi nell’antica Roma

Il progetto è a cura di Piero Angela e Paco Lanciano e rientra nel nuovo palinsesto di Roma Capitale RomaRama, promosso da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale - Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali e prodotto da Zètema Progetto Cultura. 

Attraverso filmati e proiezioni gli spettatori potranno vedere come si presentava il luogo nell’antica Roma. Ogni sera si terranno tre repliche dello spettacolo della durata di quaranta minuti, disponibile in otto lingue (italiano, inglese, francese, russo, spagnolo, tedesco, cinese e giapponese); il tutto nel rispetto delle misure di sicurezza anti Covid-19, che prevedono ingresso contingentato (massimo 50 persone a replica), misurazione della temperatura, audioguide protette da involucro monouso, distanziamento interpersonale di un metro con segnaposti predefiniti sulle tribune di via Alessandrina. 

Il racconto del Foro di Augusto inizia dai marmi ancora visibili nel Foro. Attraverso una multiproiezione di luci, immagini, filmati e animazioni, il racconto di Piero Angela si sofferma sulla figura di Augusto, la cui gigantesca statua, alta ben dodici metri, era custodita accanto al tempio dedicato a Marte Ultore. Con Augusto, Roma ha inaugurato un nuovo periodo della sua storia: l’età imperiale è stata quella della grande ascesa che ha portato Roma, in poco più di un secolo, a regnare su un impero esteso dall’attuale Inghilterra ai confini con l’odierno Iraq, comprendendo gran parte dell’Europa, del Medio Oriente e tutto il Nord Africa. 

Orari: Dall’8 luglio al 31 agosto tutti i giorni alle 21, 22 e 23;
Dall’1 al 30 settembre tutti i giorni alle ore 20, 21, 22;
Dall’1 ottobre all’8 novembre tutti i giorni alle ore 19, 20, 21.

I biglietti possono essere preacquistati online sul sito www.viaggioneifori.it o al call center 060608 (attivo tutti i giorni dalle ore 9 alle 19). Possono essere acquistati anche sul posto, previa compilazione della scheda anagrafica con i dati personali del visitatore, e nei Tourist Infopoint. Per i possessori della MIC card e della Roma Pass è previsto il biglietto d’ingresso ridotto.
Intero 15 euro, ridotto 10 euro.

Com'era il Foro di Augusto nell'antica Roma? Ce lo mostra lo spettacolo multimediale di Piero Angela
Com'era il Foro di Augusto nell'antica Roma? Ce lo mostra lo spettacolo multimediale di Piero Angela


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma    

NEWSLETTER