Lavorare nella cultura, le offerte e le posizioni aperte dell'ultima settimana di giugno 2018


Lavorare nei beni culturali e nella cultura, offerte di lavoro raccolte nella settimana dal 16 al 23 giugno 2018.

Pubblichiamo di seguito le offerte di lavoro, i concorsi e le posizioni aperte per lavorare nei beni culturali e nella cultura che abbiamo raccolto per voi, nella settimana dal 16 al 23 giugno 2018.

A Roma, Ales spa, società in house del Ministero dei Beni Culturali, seleziona un addetto ai social network che curerà i profili istituzionali. Richiesta esperienza di almeno 36 mesi e laurea con almeno 105/110. Contratto a tempo determinato, sede di lavoro Roma. Per maggiori informazioni consultare il sito di Ales spa.

A Firenze, l’agenzia Gi Group cerca un sorvegliante museale per un museo nel centro di Firenze. Contratto iniziale a tempo determinato con possibilità di proroghe con orario full time distribuito su turni. Informazioni sul sito di Gi Group.

A Pavia, il Comune di Pavia indice un concorso pubblico per la copertura di un posto di insegnante di scuola d’infanzia a tempo pieno e indeterminato. Necessario diploma di scuola magistrale o equivalente, oppure laurea in scienze della formazione. Scadenza il 27 giugno. Per maggiori informazioni consultare il sito del Comune di Pavia.

A Conselice (Ravenna), l’Unione dei Comuni della Bassa Romagna bandisce un concorso per un posto da istruttore direttivo culturale presso l’area cultura e comunicazione del Comune di Conselice. Richiesta laurea, scadenza il 28 giugno. Per informazioni consultare il sito dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna.

Lavorare nella cultura, le offerte e le posizioni aperte dell'ultima settimana di giugno 2018
Lavorare nella cultura, le offerte e le posizioni aperte dell'ultima settimana di giugno 2018


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma    

NEWSLETTER