Lavorare nella cultura: le offerte e le posizioni aperte per iniziare l'anno


Anche a Capodanno appuntamento con la nostra rubrica per chi cerca lavoro. Una pioggia di offerte nell’ultima settimana del 2021. Vediamole.

Anche a Capodanno non manca l’appuntamento con la nostra rubrica dedicata a chi cerca lavoro nella cultura. Ecco qua offerte, posizioni aperte, concorsi e opportunità che abbiamo raccolto dal 24 al 31 dicembre 2021.

A Bolzano, la Provincia di Bolzano ha indetto il procedimento di selezione per la direzione dell’Azienda Musei provinciali della Provincia di Bolzano. Scadenza 8 gennaio 2022. Per informazioni consultare il sito della Provincia di Bolzano.

A Biella e in altre città d’Italia (Cagliari, Campobasso, Chieti, Cuneo, Frosinone, L’Aquila, Reggio Calabria, Verbania), Ales spa, società in-house del Ministero della Cultura, cerca archivisti. Contratto a tempo determinato con possibilità di trasformazione a tempo indeterminato. Scadenza 2 gennaio 2022. Per informazioni consultare il sito di Ales spa.

A Torino, l’agenzia GI Group cerca, per importante azienda cliente, addetti assistenza al pubblico e sorveglianza museale. Le risorse dovranno occuparsi di assistenza e supporto ai visitatori, sorveglianza delle sale del museo e dei beni esposti, controllo ingressi. Dovranno inoltre assicurare il rispetto del regolamento del sito e delle norme e degli obblighi di sicurezza. Per info andare sul sito di GI Group.

A Milano, la Fondazione Teatro alla Scala ha indetto le procedure selettive per tre posizioni, tutte a tempo indeterminato: un impiegato presso la direzione organizzazione della produzione, un direttore di scena e un maestro suggeritore. Tutte le posizioni hanno scadenza 15 gennaio 2022. Per informazioni andare sul sito del Teatro alla Scala.

A Milano, l’agenzia GI Group cerca, per azienda cliente operante nel settore Pubblica Amministrazione impegnata nella conservazione e valorizzazione dei beni culturali, un addetto/a assistenza al pubblico e vigilanza. Le risorse dovranno occuparsi di assistenza e supporto ai visitatori, sorveglianza delle sale del museo e dei beni esposti, controllo ingressi. Dovranno inoltre assicurare il rispetto del regolamento del sito e delle norme e degli obblighi di sicurezza. Richiesta disponibilità immediata e a lavorare su turni e nei festivi. Per info andare sul sito di GI Group.

A Ferrara, l’associazione Ferrara Off è alla ricerca di un addetto/a alla distribuzione spettacoli, di un addetto/a all’amministrazione e di un addetto/a alla comunicazione, promozione e ufficio stampa. Per tutte le posizioni il compenso verrà stabilito in base agli effettivi orari e mansioni che verranno concordati. Entrata in servizio febbraio 2022. Per informazioni consultare il sito di Profilcultura che segue la selezione: profilo distribuzione spettacoli - profilo amministrazione - profilo comunicazione.

A Parma, l’agenzia GI Group cerca, per azienda cliente operante nel settore Pubblica Amministrazione impegnata nella conservazione e valorizzazione dei beni culturali, un addetto/a per l’assistenza al pubblico e vigilanza. La figura inserita nel team si occuperà di effettuare la prima accoglienza dei visitatori e fornire informazioni di natura storico/artistica, archeologica e monumentale, anche in lingua straniera. Effettua inoltre la sorveglianza del patrimonio museale e archeologico all’interno dei locali espositivi, nelle aree di pertinenza del museo e nelle aree archeologiche. Per info andare sul sito di GI Group.

A Firenze, Ales spa, società in-house del Ministero della Cultura, cerca un esperto in conservazione dei beni storico-artistici. Contratto a tempo determinato con possibilità di trasformazione a tempo indeterminato. Scadenza 2 gennaio 2022. Per informazioni consultare il sito di Ales spa.

A Firenze, Ales spa, società in-house del Ministero della Cultura, cerca un esperto nel restauro di materiali librari ed archivistici, manufatti cartacei e pergamenacei, materiale fotografico, cinematografico e digitale. Contratto a tempo determinato con possibilità di trasformazione a tempo indeterminato. Scadenza 2 gennaio 2022. Per informazioni consultare il sito di Ales spa.

A Firenze, l’agenzia GI Group cerca, per importante azienda attiva nei servizi di sorveglianza, sorveglianti museali. Le risorse dovranno occuparsi di assistenza turistica, sorveglianza delle sale del museo e controllo ingressi, assistenza clienti. Per info andare sul sito di GI Group.

A Grosseto, il Comune di Grosseto ha pubblicato la procedura selettiva per direttore scientifico del Museo archeologico e d’arte della Maremma. Scadenza 8 gennaio 2022. Per informazioni consultare il sito del Comune di Grosseto.

A Roma, l’agenzia Randstad cerca, per importante azienda cliente della pubblica amministrazione, un impiegato Segreteria tecnica per i progetti di valorizzazione e promozione culturali. La risorsa verrà inserita all’interno delle direzioni/musei autonomi e soprintendenze e collaborerà alle strette dipendenze del responsabile gestione operativa/caposquadra. Per informazioni consultare il sito di Randstad.

A Roma, l’agenzia Manpower cerca per società di diretta emanazione del Ministero dei Beni Culturali, un Esperto in Conservazione dei Beni Storico Artistici. L’esperto si occupa di individuare la natura, le caratteristiche e la rilevanza dei beni di interesse storico–artistico, esamina e valuta progetti di manutenzione e restauro, trasferimento e movimentazione di beni, organizza e svolge lavori di inventariazione e catalogazione dei beni di sua competenza. Per informazioni consultare il sito di Manpower.

A Roma, l’agenzia Randstad, divisione Medical, specializzata nella ricerca e selezione di professionisti in ambito sanitario e socio assistenziale, cerca mediatori culturali multilingue. Le risorse si occuperanno di erogazione del servizio di orientamento, accesso e assistenza al sistema dei servizi territoriali integrati (sociale, sociosanitario, sanitario) agli stranieri residenti e dimoranti. Il mediatore culturale dovrà favorire una comunicazione corretta tra lo staff sanitario/sociale e l’utenza straniera (adulti e minori), durante visite specialistiche, emergenze sanitarie, colloqui con ispettori sanitari e durante l’accesso ai servizi socio-sanitari territoriali, secondo le indicazioni fornite dall’area vasta di riferimento. Per informazioni consultare il sito di Randstad.

A Cagliari, l’Università di Cagliari ha indetto un concorso per titoli ed esami per la copertura a tempo indeterminato di un posto di bibliotecario per le esigenze della direzione per i servizi bibliotecari e le attività museali. Scadenza il 27 gennaio 2022. Per info recarsi sul sito dell’Università di Cagliari.

A Napoli, l’agenzia GI Group cerca, per azienda cliente operante nel settore Pubblica Amministrazione impegnata nella conservazione e valorizzazione dei beni culturali, un addetto/a assistenza al pubblico e vigilanza. La risorsa si occuperà delle attività di vigilanza e controllo, gestione del pubblico e accoglienza di un sito archeologico di rilevanza internazionale. Per info andare sul sito di GI Group.

A Lomazzo (Como), il Comune di Lomazzo ha indetto un concorso pubblico per la copertura a tempo pieno e indeterminato di un posto di Istruttore – assistente bibliotecario. Scadenza 24 gennaio 2022. Per informazioni andare sul sito del Comune di Lomazzo.

A Romanengo (Cremona), il Comune di Romanengo ha indetto un concorso per l’assunzione a tempo indeterminato part time 18 ore di un istruttore amministrativo presso area biblioteca-cultura. Scadenza 24 gennaio 2022. Per informazioni consultare il sito del Comune di Romanengo.

A Budrio (Bologna), l’agenzia Randstad cerca, per una pubblica amministrazione, un impiegato ufficio cultura. Il candidato dovrà occuparsi di attività amministrativa legata all’ufficio, aggiornamento sito aziendale e social con gli eventi in programmazione, attività generica di segreteria ed archivio. Per informazioni consultare il sito di Randstad.

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di Finestre sull’Arte? Clicca qui e iscriviti subito alla nostra newsletter!

Lavorare nella cultura: le offerte e le posizioni aperte per iniziare l'anno
Lavorare nella cultura: le offerte e le posizioni aperte per iniziare l'anno


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE


Lavoro, le offerte per lavorare nella cultura e nei beni culturali della settimana
Lavoro, le offerte per lavorare nella cultura e nei beni culturali della settimana
Lavorare nella cultura: bandi di concorso, posizioni aperte e offerte della settimana
Lavorare nella cultura: bandi di concorso, posizioni aperte e offerte della settimana
Lavorare nella cultura: posizioni aperte in RAI e nei musei
Lavorare nella cultura: posizioni aperte in RAI e nei musei
Lavorare nella cultura, le offerte e le posizioni aperte della settimana
Lavorare nella cultura, le offerte e le posizioni aperte della settimana
Lavorare nella cultura: archeologi per le Ferrovie e tutor alla Valle dei Templi
Lavorare nella cultura: archeologi per le Ferrovie e tutor alla Valle dei Templi
Ministero, in arrivo due concorsi per musei, archivi e biblioteche: 150 posti in tutto
Ministero, in arrivo due concorsi per musei, archivi e biblioteche: 150 posti in tutto