Lavoro nei beni culturali, concorsi, posizioni aperte. Ecco le offerte della settimana


Torna dopo alcune settimane di stop l’appuntamento con la nostra rubrica per chi cerca lavoro. Di seguito, ecco le offerte che abbiamo raccolto nella settimana dal 30 maggio al 5 giugno 2020.

A Roma, l’agenzia Generazione Vincente cerca, per un’azienda cliente, un progettista archeologo. La risorsa avrà il compito di interagire per le sue competenze con direttori dei lavori, project manager, project engineer ed il Ministero dei beni culturali. Effettuerà verifiche e sopralluoghi sui cantieri, progettazione ed esecuzione di indagini archeologiche. Si occuperà dell’analisi dello stato di avanzamento delle attività di scavo e individuazione di eventuali azioni correttive volte al rispetto dei tempi. Richiesta laurea in archeologia. La ricerca dura fino al 30 luglio. Per info e candidature, consultare il sito di Generazione Vincente.

A Padova, l’Università di Padova indice una selezione pubblica per l’assunzione di un tecnico che avrà funzione di supporto nell’elaborazione dei dati provenienti dalle campagne di scavo e dalle attività di ricerca archeologica e storico-artistica del Dipartimento di Beni culturali dell’Università degli Studi di Padova. Contratto a tempo indeterminato. Scadenza il 25 giugno. Per info e candidature, consultare il sito dell’Università di Padova.

A Milano, l’Università di Milano Bicocca ha avviato una procedura di selezione per la copertura di un posto di professore di seconda fascia in Fisica Applicata a Beni Culturali, Ambientali, Biologia e Medicina. Per informazioni e candidature, consultare il sito dell’Università di Milano Bicocca.

A Milano, l’agenzia di comunicazione Iaki è alla ricerca di un junior social media manager che avrà la responsabilità di gestire i canali social di una serie di brand italiani e/o internazionali. Richiesta esperienza di almeno uno o due anni e perfetta conoscenza delle dinamiche dei principali social. Per info consultare la sezione “lavora con noi” di Iaki.

A L’Aquila, la società Ales spa, la in-house del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, è alla ricerca di un addetto alla progettazione e rendicontazione di opere pubbliche: si occuperà di effettuare analisi e rilevazioni su aree oggetto di lavori per verificare la fattibilità dei progetti di edificazione e ristrutturazione. Contratto a tempo determinato con possibilità di trasformazione a tempo indeterminato. Scadenza il 5 giugno. Per candidarsi, andare sul sito di Ales spa.

Ad Ancona, la Fondazione Marche Cultura indice una selezione pubblica per titoli e colloquio per la formazione di una short-list per l’affidamento di incarichi per il profilo di Web Marketing Expert. Scadenza il 15 giugno. Per info e candidature recarsi sul sito di Fondazione Marche Cultura.

A Parma, l’Università di Parma ha avviato una procedura di selezione per la copertura di due posti di ricercatore a tempo determinato di durata triennale, per il Dipartimento di discipline umanistiche, sociali e delle imprese culturali. Scadenza l’11 giugno. Per info consultare il sito dell’Università di Parma.

A Belluno, l’Unione Montana Feltrina indice un concorso per una posizione di conservatore di museo. Richiesta laurea in lettere, beni culturali, economia per le arti, archeologia o simili. Scadenza il 18 giugno. Per info e candidature, consultare il bando di concorso.

A Cannobio (Verbania), l’azienda Itur cerca personale sul territorio della provincia di Verbania per potenziamento proprio organico: richiesta laurea in turismo, management del territorio, beni culturali, comunicazione o simili. Per info e candidature, consultare il profilo Linkedin di Itur.

A Concordia sulla Secchia (Modena), l’Unione Comune Modenesi Area Nord indice un concorso per un istruttore direttivo biblioteca da assegnare alla biblioteca cittadina. Contratto a tempo indeterminato.

Foto: Padova, Prato della Valle

Lavoro nei beni culturali, concorsi, posizioni aperte. Ecco le offerte della settimana
Lavoro nei beni culturali, concorsi, posizioni aperte. Ecco le offerte della settimana


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Toscana    

NEWSLETTER