Il MAN di Nuoro cerca il nuovo direttore: l'incarico può valere 60.000 euro l'anno


Il MAN - Museo d’Arte della Provincia di Nuoro cerca il nuovo direttore: avrà un incarico che potrà arrivare fino a 60.000 euro l’anno.

Il MAN - Museo d’Arte della Provincia di Nuoro è alla ricerca del nuovo direttore artistico. L’istituto, fondato nel 1999, vanta un’importante raccolta d’arte contemporanea e in passato fu diretto anche da Cristiana Collu, attuale direttrice della Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea di Roma. Il Museo ha indetto una selezione pubblica, per titoli e colloquio: la scadenza per presentare la propria candidatura è fissata al 13 ottobre.

L’incarico prevede un compenso annuale di 45.000 euro lordi, più altri 15.000 euro lordi, variabili, per indennità di risultato. La durata dell’incarico è triennale e il direttore potrà essere riconfermato al termine del suo mandato. Per candidarsi occorre avere una laurea specialistica o magistrale, esperienza professionale nella direzione di musei o istituti culturali, oppure aver curato mostre tenutesi in musei o istituzioni culturali. Richiesta anche conoscenza della lingua inglese. Per avere tutte le informazioni ci si può collegare al sito del MAN dove si possono scaricare bando e domanda di partecipazione, da questo link.

Nell’immagine: il MAN di Nuoro

Il MAN di Nuoro cerca il nuovo direttore: l'incarico può valere 60.000 euro l'anno
Il MAN di Nuoro cerca il nuovo direttore: l'incarico può valere 60.000 euro l'anno


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma    

NEWSLETTER