I maggiori fumettisti a sostegno dell'Istituto Spallanzani


COme VIte Distanti, un racconto collettivo creato dai maggiori fumettisti grazie ad ARF! per sostenere l’Istituto Spallanzani.

Da mercoledì 25 marzo partirà sul sito e sui canali social di ARF! Festival del Fumetto, a ritmo di una tavola al giorno, COme VIte Distanti: un racconto collettivo che coinvolgerà i più grandi fumettisti. Tra questi, Mirka Andolfo, Giacomo Bevilacqua, Lorenza Di Sepio, Fumettibrutti, GIPI (Gian Alfonso Pacinotti), LRNZ, Sara Pichelli, Sio, (Z)ZeroCalcare, Rita Petruccioli, Francesco Artibani e tanti tanti altri. 

Il racconto diventerà un libro che sarà disponibile fin da subito in pre-order e il ricavato sarà interamente devoluto da ARF! a sostegno dell’Istituto Nazionale per le Malattie Infettive Lazzaro Spallanzani. Il volume cartonato con una copertina creata da Ale Giorgini. 

“Ringraziamo ancora i moltissimi tra autori e autrici che hanno aderito al progetto e quanti aderiranno lungo il percorso, rendendo possibile una testimonianza a più voci di questo momento unico per il nostro Paese, facendo del nostro meglio per supportare chi opera in prima linea nel modo a noi più congeniale: attraverso splendide tavole a fumetti” hanno scritto sul profilo Facebook ArFestival

I maggiori fumettisti a sostegno dell'Istituto Spallanzani
I maggiori fumettisti a sostegno dell'Istituto Spallanzani


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma    

NEWSLETTER