Eternal City: Roma vista con gli occhi del mondo anglosassone


Il Vittoriano di Roma ospita dal 28 giugno al 28 ottobre 2018 la mostra fotografica Eternal City. Roma nella collezione del Royal Institute of British Architects.

Dal 28 giugno al 28 ottobre 2018 al Vittoriano di Roma sarà aperta al pubblico la mostra "Eternal City. Roma nella collezione fotografica del Royal Institute of British Architects", a cura di Gabriella Musto e Marco Iuliano in collaborazione con Valeria Carullo, curatrice per il RIBA della Robert Elwall Photographs Collection.

La rassegna, che rientra nell’ambito di ArtCity, presenta duecento fotografie in cui protagonista è la città di Roma tra la metà dell’Ottocento e l’età contemporanea. Gli scatti in esposizione provengono dalla collezione del Royal Institute of British Architects di Londra.

I visitatori vedranno Roma con gli occhi del mondo anglosassone in una sorta di Grand Tour: il percorso fotografico condurrà a riflessioni architettoniche, urbanistiche, politiche, sociali e paesaggistiche.
Si riconosceranno negli scatti la scalinata di Trinità dei Monti, via Condotti, il Foro, nonchè il Monumento a Vittorio Emanuele II.

Alcune delle immagini dei fondi dell’Architectural Press Archive sono esclusivamente realizzate da fotografi britannici: James Anderson, Tim Benton, Richard Bryant, Ralph Deakin, Ivy and Ivor de Wolfe, Richard Pare, Monica Pidgeon, Edwin Smith.

Per info: www.art-city.it

Ingresso libero tutti i giorni dalle ore 9.30 alle 19.30.

Immagine: Edwin Smith, Roman Forum with the Arch of Septimus Severus in the foreground (1970; gelatine silver print, Edwin Smith/RIBA Collections)

 

Eternal City: Roma vista con gli occhi del mondo anglosassone
Eternal City: Roma vista con gli occhi del mondo anglosassone


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma    

NEWSLETTER