Le spettacolari fotografie di animali di Stefano Unterthiner sono in mostra al Forte di Bard


Il Forte di Bard ha aperto le porte alla mostra On Assignment, una vita selvaggia. Fotografie di Stefano Unterthiner che presenta per la prima volta le immagini dei reportage realizzati dal fotografo Stefano Unterthiner (Aosta, 1970) nel periodo dal 2006 al 2017 su commissione del National Geographic Magazine.

Ben 77 le fotografie esposte, articolate in dieci reportage: pinguino, Crozet; cigno, Giappone; entello, India; fauna andina, Cile; sterne, Seychelles; varano Komodo, Indonesia; fauna alpina, Italia; macaco, Indonesia; grillaio, Italia; canguri, Australia. A questi si aggiunge una parte dal titolo Uno sguardo al futuro, che presenta l’anteprima fotografica del progetto Una famiglia nell’Artico, dedicato al soggiorno di un oltre un anno, dal 2019 al 2021, che il fotografo e la sua famiglia stanno effettuando alle Isole Svalbard, arcipelago del Mar Glaciale Artico, con l’intento di documentare e comunicare il fenomeno del cambiamento climatico.

È inoltre presentato il documentario Una vita selvaggia, della durata di 26 minuti, che racconta il lavoro di campo di Stefano Unterthiner attraverso il materiale inedito girato nel corso di alcuni assignment realizzati dal fotografo e presentati in mostra.

L’esposizione si inserisce a pieno titolo nella linea culturale che il Forte di Bard dedica all’esplorazione e alla documentazione fotografica dell’ambiente naturale attraverso artisti di livello nazionale e internazionale.

La mostra è aperta fino al 12 luglio.

Per tutte le informazioni potete visitare il sito ufficiale del Forte.

Informazioni sulla mostra

Titolo mostraOn Assignment, una vita selvaggia. Fotografie di Stefano Unterthiner
CittàAosta
SedeForte di Bard
DateDal 05/06/2020 al 12/07/2020
ArtistiStefano Unterthiner
TemiFotografia

Le spettacolari fotografie di animali di Stefano Unterthiner sono in mostra al Forte di Bard
Le spettacolari fotografie di animali di Stefano Unterthiner sono in mostra al Forte di Bard


Se ti è piaciuto questo articolo
abbonati al magazine di Finestre sull'Arte.
176 pagine da sfogliare, leggere, sottolineare e collezionare.
176 pagine di articoli ed approfondimenti inediti ed esclusivi.
Lo riceverai direttamente a casa tua. Non lo troverai in edicola!

176 pagine, 4 numeri all'anno, al prezzo di 29,90 €

ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE


A Terni una mostra sull'arte italiana dal dopoguerra al postmoderno con opere di Fontana, Burri, Merz, De Dominicis e altri
A Terni una mostra sull'arte italiana dal dopoguerra al postmoderno con opere di Fontana, Burri, Merz, De Dominicis e altri
Alla Fondation Beyeler sono in mostra immagini di calma e quiete, dall'Impressionismo all'arte contemporanea
Alla Fondation Beyeler sono in mostra immagini di calma e quiete, dall'Impressionismo all'arte contemporanea
Ad Arezzo una mostra su Giorgio Vasari: la Speranza esposta per la prima volta al pubblico
Ad Arezzo una mostra su Giorgio Vasari: la Speranza esposta per la prima volta al pubblico
Wim Wenders ha realizzato un cortometraggio in 3D dedicato a Hopper. Il trailer.
Wim Wenders ha realizzato un cortometraggio in 3D dedicato a Hopper. Il trailer.
A Trento in arrivo la prima mostra su Fede Galizia, grande pittrice del Cinque-Seicento
A Trento in arrivo la prima mostra su Fede Galizia, grande pittrice del Cinque-Seicento
Il Grande Cretto di Gibellina di Burri protagonista per la prima volta di una mostra a Roma
Il Grande Cretto di Gibellina di Burri protagonista per la prima volta di una mostra a Roma