Hopperiana, quattro fotografi ricreano nel presente i dipinti di Hopper


Hopperiana. Social distancing before Covid-19, la mostra online realizzata da quattro fotografi che ricreano le atmosfere e i dipinti di Hopper nel presente.

Dall’1 dicembre 2020 al 28 febbraio 2021 sarà accessibile a tutti sulla piattaforma Photology Online Gallery la mostra fotografica online Hopperiana. Social distancing before Covid-19 realizzata dai fotografi Luca Campigotto, Gregory Crewdson, Franco Fontana e Richard Tuschman

Hopperiana intende narrare la malinconia e la solitudine di un’intera civiltà che, giunta al massimo del suo sviluppo tecnologico ed economico, è stata costretta dagli eventi a porre un freno al suo inarrestabile avanzamento e a fermarsi per una riflessione introspettiva: un racconto visivo della contemporaneità, con i suoi non-luoghi abitati da figure a metà tra l’uomo e il manichino e le sue atmosfere solitarie e pacate.

Ciascun fotografo in mostra adotta il filtro visivo del pittore e lo rielabora in maniera personale, trasformandolo in opere fotografiche.

Così, come nei dipinti hopperiani, nei lavori dei quattro autori domina il silenzio: la scena è spesso deserta, di rado è presente più di una figura umana, e quando ciò accade tra i soggetti sembra emergere una drammatica estraneità e incomunicabilità.

I fotografi costruiscono i propri “set” ricreando le atmosfere dei dipinti di Hopper. Ne sono esempi le figure femminili: cariche di un forte significato simbolico, sono rappresentate assorte nei propri pensieri, con lo sguardo distaccato e fisso nel vuoto. Eteree e inaccessibili, rappresentano quella società in cui oggigiorno è difficile trovare il proprio posto, la stessa società in cui, a causa di una pandemia globale trasformatasi ben presto in una pandemia “sociale”, il distanziamento sociale non è più una scelta ma un’imposizione, come se la realtà delle opere di Hopper si fosse posata sul nostro presente.

Immagine: Richard Tuschman, Morning Sun (2012). Courtesy Photology Ph.Credit Richard Tuschman

Informazioni sulla mostra

Titolo mostraHopperiana. Social distancing before Covid-19
Cittàonline
SedePhotology Online Gallery
DateDal 01/12/2020 al 28/02/2021
ArtistiFranco Fontana, Luca Campigotto, Gregory Crewdson, Richard Tuschman
TemiFotografia, Photology Online Gallery, Luca Campigotto, Gregory Crewdson, Franco Fontana, Richard Tuschman

Hopperiana, quattro fotografi ricreano nel presente i dipinti di Hopper
Hopperiana, quattro fotografi ricreano nel presente i dipinti di Hopper


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE


Per la prima volta a Venezia le opere astratte di Yoje Dondich
Per la prima volta a Venezia le opere astratte di Yoje Dondich
Ceramics Now: i grandi della ceramica contemporanea mondiale in mostra a Faenza. Le foto
Ceramics Now: i grandi della ceramica contemporanea mondiale in mostra a Faenza. Le foto
Quali mostre vedere nel 2019: ecco i principali appuntamenti dell'anno nuovo
Quali mostre vedere nel 2019: ecco i principali appuntamenti dell'anno nuovo
Verona celebra uno dei maggiori scultori e collezionisti dell'Ottocento veronese, Ugo Zannoni
Verona celebra uno dei maggiori scultori e collezionisti dell'Ottocento veronese, Ugo Zannoni
La Roma del Cinquecento nelle incisioni dello Speculum, in mostra alla Casa Buonarroti di Firenze
La Roma del Cinquecento nelle incisioni dello Speculum, in mostra alla Casa Buonarroti di Firenze
A Brescia arrivano gli animali nell'arte: uno zoo dal Rinascimento al Settecento per la prima volta in Europa
A Brescia arrivano gli animali nell'arte: uno zoo dal Rinascimento al Settecento per la prima volta in Europa