Intimate Audrey. A La Spezia un ritratto inedito e privato di Audrey Hepburn in una mostra-biografia creata dal figlio


La Fondazione Carispezia presenta dall’8 dicembre 2019 all’1 marzo 2020 la mostra-biografia Intimate Audrey creata dal figlio della celebre attrice.

Dall’8 dicembre 2019 al’1 marzo 2020 la Fondazione Carispezia di La Spezia ospita un’esposizione-biografia dedicata a una delle icone femminili del cinema di tutti i tempi, Audrey Hepburn. La mostra, dal titolo Intimate Audrey, è stata realizzata dal figlio della celebre attrice simbolo di eleganza e raffinatezza, Sean Hepburn Ferrer, in occasione dei novant’anni dalla nascita della madre.

Dopo Bruxelles e Amsterdam, la mostra arriva per la prima volta anche in Italia, in un allestimento pensato appositamente per gli spazi espositivi della Fondazione, offrendo un ritratto inedito e privato di Audrey Hepburn che esalterà la donna, quindi il lato umano e privato, dietro l’icona.

Suddivisa in diverse sezioni, tra foto, ricordi personali, scritti, disegni e oggetti, la mostra ripercorrerà alcuni dei momenti più significativi della vita dell’attrice: l’infanzia a Bruxelles con la famiglia d’origine, i successivi trasferimenti a Londra, negli Stati Uniti, in Italia, il matrimonio in Svizzera con Mel Ferrer e la nascita del figlio Sean, gli amici, fino agli anni in cui si è dedicata con un impegno smisurato alla filantropia, che le è valso l’Oscar umanitario.

Sono inoltre visibili alcuni spezzoni dei suoi film più famosi e video-interviste dell’attrice. Tutto raccontato “dietro le quinte”, attraverso gli occhi del figlio Sean, e puntando l’attenzione su una Audrey Hepburn quotidiana, donna e madre.

Per info: fondazionecarispezia.it

Orari: Da lunedì a giovedì dalle 15.30 alle 19.30; venerdì, sabato e domenica dalle 10.30 alle 13 e dalle 15.30 alle 19.30. 

Ingresso libero.

Immagine: Steven Meisel, Ritratto di Audrey, New York, USA, 1991 © Steven Meisel

Informazioni sulla mostra

Titolo mostraIntimate Audrey
CittàLa Spezia
SedeFondazione Carispezia
DateDal 08/12/2019 al 01/03/2020
TemiArte e cinema, Fotografia

Intimate Audrey. A La Spezia un ritratto inedito e privato di Audrey Hepburn in una mostra-biografia creata dal figlio
Intimate Audrey. A La Spezia un ritratto inedito e privato di Audrey Hepburn in una mostra-biografia creata dal figlio


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE


In mostra le Dolomiti negli scatti di Georg Tappeiner
In mostra le Dolomiti negli scatti di Georg Tappeiner
Dai paesaggi dell'Ottocento al futurismo di regime, tutte le mostre al Mart di Rovereto nel 2018
Dai paesaggi dell'Ottocento al futurismo di regime, tutte le mostre al Mart di Rovereto nel 2018
A Roma un'importante mostra sul mito di Raffaello, all'Accademia di San Luca
A Roma un'importante mostra sul mito di Raffaello, all'Accademia di San Luca
Batteri e pianeti, le “Dimensioni infinite” di Michelangelo Penso in mostra alla Spezia
Batteri e pianeti, le “Dimensioni infinite” di Michelangelo Penso in mostra alla Spezia
Angelo Morbelli e il paesaggio monferrino. A Casale Monferrato.
Angelo Morbelli e il paesaggio monferrino. A Casale Monferrato.
A Carrara la personale del fotografo Enrico Amici, dedicata all'identità e alle trasformazioni del territorio
A Carrara la personale del fotografo Enrico Amici, dedicata all'identità e alle trasformazioni del territorio